Giovedì 29 Febbraio 2024

Cronaca

A/25: La Polizia di Stato sequestra due chilogrammi di hashish in un'auto incidentata"

10/11/2023 - Redazione AbruzzoinVideo
A/25: La Polizia di Stato sequestra due chilogrammi di hashish in un'auto incidentata"

Nella serata del 9 novembre, la Polizia di Stato ha compiuto un significativo sequestro di sostanza stupefacente lungo l'autostrada A/25, nella direzione Roma - Pescara.

Una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Pratola Peligna è intervenuta dopo un tamponamento tra due veicoli, decidendo di sottoporre a controllo i conducenti coinvolti nell'incidente.

Durante le verifiche, l'attenzione degli agenti è stata catturata da un giovane conducente che manifestava agitazione emotiva dovuta alla presenza degli agenti e preoccupazione per destinazione del veicolo fortemente danneggiato. I riscontri successivi hanno rivelato che il giovane aveva la patente di guida sospesa e era già stato segnalato alle autorità. Gli agenti hanno quindi condotto un'indagine più approfondita sulla sua posizione giuridica e sul veicolo incidentato.

Durante questa procedura investigativa, è emerso un importante ritrovamento: circa due chilogrammi di hashish erano nascosti in una busta per la spesa sotto al sedile anteriore dell'auto. Gli agenti hanno prontamente informato l'Autorità Giudiziaria competente di Sulmona, mentre il giovane è stato sottoposto a rilievi foto-segnaletici presso il Posto di Polizia Scientifica del Commissariato Pubblica Sicurezza di Sulmona.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

L'Aquila Polizia di Stato

Potrebbero interessarti

È accaduto al Porto Turistico di Pescara. L'uomo è stato condannato per direttissima.

Il Comandante Generale ha incontrato una rappresentanza di militari di ogni ordine e grado della Legione “Abruzzo e Molise”, complimentandosi per l’impegno e la dedizione profusi nello svolgimento della quotidiana attività di controllo del territorio e nella lotta alla criminalità

Di Giuseppantonio: La sensibilità e la buona educazione vanno sempre esaltati, soprattutto quando si tratta di giovani.

Nel corso di un'operazione mirata denominata "Drug Market", i militari del Comando Provinciale di Pescara hanno arrestato un giovane spacciatore trentenne, sequestrando un carico di sostanze stupefacenti stimato in 8.000 euro sul mercato della droga.