Venerdì 19 Luglio 2024

Cronaca

Incidente stradale a San Valentino in Abruzzo Citeriore muore motociclista di Silvi

07/04/2024 - Redazione AbruzzoinVideo
Incidente stradale a San Valentino in Abruzzo Citeriore  muore motociclista di Silvi

Per cause da chiarire ha perso il controllo della moto ed è finito fuori strada.

Nel pomeriggio di ieri 6 aprile 2024, lungo la Ss487 che collega Caramanico Terme a San Valentino in A.C., si è verificato un drammatico incidente che ha causato la morte di un giovane motociclista residente a Silvi, di soli 36 anni.

L'incidente si è consumato in una curva del territorio comunale di San Valentinoin Abruzzo Citeriore, dove per cause ancora da chiarire il motociclista ha perso il controllo del suo mezzo, finendo fuori strada in un tratto erboso. Non sono stati coinvolti altri veicoli. Immediatamente sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Popoli, un'ambulanza del 118 e i vigili del fuoco. Nonostante gli sforzi dei soccorritori, purtroppo il giovane motociclista è deceduto sul colpo. Al momento, le cause precise dell'incidente rimangono oggetto di indagine da parte delle autorità competenti. La comunità locale è profondamente colpita da questa tragica perdita e si stringe attorno alla famiglia del giovane motociclista in questo momento di dolore e sconforto.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Anche nell’estate 2024 la Polizia di Stato accompagnerà il viaggio di quanti approfitteranno della bella stagione per visitare le principali località turistiche italiane.

Il tribunale di Pescara ha condannato a dieci anni e quattro mesi di reclusione Nico Fasciani, 25 anni, di Civitaquana (Pescara) al termine del processo con rito abbreviato per il duplice tentato omicidio nei confronti di uno zio, Giancarlo Fasciani (57), e della compagna di quest'ultimo, Paola De Palma (30) feriti gravemente, a colpi di pistola, il 17 maggio 2023.

Nuova udienza questa mattina in Corte d'Assise a Chieti, l'ultima prima della pausa estiva, per il processo per l'agguato sulla Strada Parco a Pescara del primo agosto del 2022 in cui venne ucciso l'architetto Walter Albi e rimase gravemente ferito l'ex calciatore Luca Cavallito.

Una lettera per documentare, anche con grafici e dati precisi, la condizione attuale in merito alla disponibilità della risorsa. E’ una vera e propria emergenza idrica per 49 comuni della provincia di Chieti alle prese con una programmazione di interruzioni della fornitura che non si verificava da anni.