Giovedì 20 Giugno 2024

Cronaca

Incidente stradale a Pescara: auto fuori strada finisce sotto un ponte

26/05/2024 - Redazione AbruzzoinVideo
Incidente stradale a Pescara: auto fuori strada finisce sotto un ponte

Alle ore 06.50 circa di questa mattina, una squadra dei Vigili del Fuoco di Pescara è intervenuta in viale Primo Vere a Pescara a seguito di un incidente stradale.

Una vettura è uscita di strada, finendo sotto il ponte del fosso Vallelunga. Il conducente del veicolo è stato prontamente soccorso e affidato alle cure del personale sanitario giunto sul posto con un'ambulanza.


I Vigili del Fuoco hanno messo in sicurezza la vettura e hanno provveduto alla rimozione della ringhiera con l'ausilio dell'autogru. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti anche la Polizia di Stato, la Polizia Locale e tecnici del Comune di Pescara per gestire la situazione e garantire la sicurezza dell'area. Le operazioni di soccorso e messa in sicurezza si sono svolte con tempestività, evitando ulteriori complicazioni. Le cause dell'incidente sono in fase di accertamento da parte delle autorità competenti.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Pescara Vigili del Fuoco

Potrebbero interessarti

Nel fine settimana appena trascorso, la Polizia di Stato di L’Aquila ha intensificato i controlli stradali per contrastare l’eccessiva velocità e i comportamenti scorretti, specialmente da parte di numerosi motociclisti che, durante il periodo estivo, preferiscono le strade di montagna della provincia.

Tre giovani, due di origine egiziana e uno tunisino, sono stati trovati in possesso di circa 40 grammi di hashish e denunciati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.

Il Col. Iadarola ha presentato l’inno ufficiale della fondazione, il brano “Non Avere Paura…Di Te”, una melodia composta, nella musica e nel testo ed interpretata live dallo stesso autore, l'Appuntato Giorgio Di Pietrantonio del Comando Provinciale Chieti.

Sequestrate piantagioni di cannabis coltivata in casa, pasticche di superdroga "blue punisher" e panetti di hashish e cocaina nascosti sul tetto