Marted 16 Luglio 2024

Cronaca

Chiusura temporanea di un bar a Chieti Scalo per ripetuti episodi di violenza

20/06/2024 - Redazione AbruzzoinVideo
Chiusura temporanea di un bar a Chieti Scalo per ripetuti episodi di violenza

Il Questore della Provincia di Chieti ha emesso un decreto per la sospensione della licenza di un bar a Chieti Scalo per dieci giorni.

La chiusura, prevista per dieci giorni, è stata decisa a seguito di numerosi episodi di violenza e disturbi alla quiete pubblica verificatisi negli ultimi mesi, l’ultimo dei quali è avvenuto la sera del 6 aprile.

In quella circostanza, le Volanti della Polizia sono intervenute per una rissa i cui protagonisti si erano dileguati all’arrivo delle forze dell’ordine. Tuttavia, è stato identificato un giovane pregiudicato, già soggetto a un divieto di accesso agli esercizi pubblici della zona, che in stato di evidente agitazione ha lanciato un oggetto in vetro contro un addetto alla sicurezza del locale, nonostante la presenza della Polizia.

Questo episodio si aggiunge ad altri due incidenti di violenza che hanno richiesto l'intervento delle forze dell'ordine. Il 30 novembre 2023, una pattuglia della Polizia di Stato e una dell’Arma dei Carabinieri sono intervenute per una rissa che ha coinvolto cinque giovani. In quell’occasione, uno dei partecipanti ha riportato un trauma cranico con una prognosi di otto giorni, mentre un altro è stato ricoverato in osservazione per le ferite riportate. Successivamente, il 7 maggio 2023, una Volante è stata chiamata per una lite tra giovani che si erano dileguati prima dell’arrivo degli agenti.

Oltre agli episodi di violenza, il bar è stato spesso oggetto di segnalazioni per rumori molesti e schiamazzi notturni, creando disagio e esasperazione tra i residenti della zona.

Il provvedimento del Questore è stato adottato ai sensi dell’articolo 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, una norma volta a tutelare l’ordine e la sicurezza pubblica. La misura si è resa necessaria per affrontare il notevole allarme sociale generato dai ripetuti fatti di violenza e disturbo associati al locale.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Chieti Polizia di Stato

Potrebbero interessarti

Nel pomeriggio di ieri, 14 luglio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montesilvano, durante servizi di contrasto ai reati predatori predisposti dal Comando Provinciale, hanno arrestato una persona proveniente dalla provincia di Foggia.

Il Comune di Lanciano ha introdotto una nuova uniforme operativa per la Polizia Locale. Il Comandante del Corpo, Maggiore Guglielmo Levante, ha presentato le nuove divise al Sindaco.

Dando seguito a quanto previsto per il contenimento della siccità nella zona del Fucino, è stata varata, oggi in Prefettura in una riunione presieduta dal Prefetto Giancarlo Di Vincenzo, un’analoga iniziativa rivolta al territorio della Valle Peligna.

Bussi, scomparsa sindaco La Gatta, il cordoglio dei parlamentari abruzzesi FdL