Lunedì 28 Settembre 2020

Cronaca

A L'Aquila la terra è tornata a tremare, due scosse di terremoto

08/12/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
A L'Aquila la terra è tornata a tremare, due scosse di terremoto

Due forti scosse di terremoto, la prima di magnitudo 3.7 e la seconda di 3.4 sono state registrate ieri sera a poca distanza l’una dall’altra a partire dalle 22:58.

L'epicentro è stato localizzato dall'Ingv a due chilometri da Barete ad una profondità di 14 chilometri. Non sono stati segnalati feriti né danni alle strutture. Numerose sono state le telefonate giunte al centralino dei vigili del fuoco da parte di cittadini impauriti. In molti sono scesi in strada dopo aver distintamente percepito entrambe le scosse.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

L'Aquila

Potrebbero interessarti

Mercoledì scorso una 57enne di Francavilla al mare si reca con una amica a fare la spesa in un supermercato del centro. Mentre l’amica va a riporre il carrello nell’apposito stallo, la donna si avvicina alla macchina per posare la spesa: accanto all’auto trova un ragazzo, italiano sulla trentina che le chiede degli spicci.

Un giovane ragazzo di Ortona, V.M. cl.2002, aveva appena venduto dell’hashish a due coetanei ma è stato colto in flagrante dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Ortona, diretta dal Capitano Luigi GRELLA da qualche giorno giunto al Comando.

Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 817 (+47 rispetto a ieri).

In entrambi i casi lievi danni ai mezzi rilevati da pattuglie della Sottosezione Autostradale di Pratola Peligna, per fortuna nessun ferito.