Mercoledì 24 Aprile 2024

Ciclismo: Abruzzo si candida ad ospitare Campionato Italiano

26/10/2016 - Redazione AbruzzoinVideo

L'Abruzzo si candida ad ospitare il Campionato Italiano di Ciclismo nel 2017 (25 e 26 giugno) a Pescara, nell'ambito del 70/o Trofeo Matteotti. L'annuncio è arrivato a Pescara, dall'assessore regionale allo Sport Silvio Paolucci, in occasione della presentazione della tappa abruzzese del prossimo Giro d'Italia e che si correrà il 14 maggio con traguardo al Blockhaus sulla Maiella, dopo il via da Montenero di Bisaccia (Campobasso).

"Candidiamo oggi ufficialmente il Matteotti e dunque l'Abruzzo ad ospitare il Campionato Italiano perché vogliamo fare in modo che il 2017 possa essere ricordato come l'anno dello sport e in particolare del ciclismo nella nostra regione". Sulla tappa del 100esimo Giro l'assessore Paolucci ha detto che "si tratta di un grande evento che abbiamo fortemente voluto. Una tappa che evoca tanti ricordi e che rappresenta fra l'altro uno degli appuntamenti più duri del Giro d'Italia". "Una tappa che ci fa tornare indietro con i ricordi, ma che rappresenta, nel centenario della corsa rosa, una grande cartolina e una opportunità importantissima per la nostra regione. Promuoveremo il nostro territorio con il mare e le nostre montagne, ricordando che sulla nostra montagna intendiamo scommettere con il Masterplan". Il patron del Trofeo Matteotti Renato Ricci ha poi aggiunto che "grazie anche alla Regione che ha creduto nel Matteotti, cercheremo di regalare il Campionato Italiano a tutti gli abruzzesi che sono stati sempre al fianco di questo sport. Fra gli obiettivi c'è anche quello di far partire la cronometro da Chieti con arrivo a Tollo (Chieti). Non sarà facile perché probabilmente avremo di fronte per i Campionati Torino, ma siamo fiduciosi".

CONDIVIDI: