Domenica 23 Febbraio 2020

Stefano Panella eletto Presidente regionale dei GIOVANI IMPRENDITORI di Confindustria Abruzzo

24/05/2019 - Redazione AbruzzoinVideo

Stefano Panella è stato eletto all’unanimità Presidente Regionale del Comitato Giovani Imprenditori di CONFINDUSTRIA Abruzzo nel corso della Riunione del Direttivo regionale tenutasi a Teramo il 23 Maggio 2019.

Alla riunione erano presenti i Presidenti ed i componenti delle Sezioni Territoriali dei Giovani Imprenditori delle Confindustrie di Chieti Pescara, L’Aquila e Teramo.

 

 

Stefano Panella, Imprenditore del settore della comunicazione, è titolare dello Studio Comunico, azienda dallo stesso fondata nel 2006 e specializzata nel branding e nel design grafico per il settore retail, imprese ed enti pubblici. Una realtà che, negli anni, ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti sull’intero territorio nazionale grazie alla filosofia di lavoro “design based” basata su collaborazione e pensiero creativo.

 

Arrivato in Confindustria in giovanissima età, Stefano Panella ha assunto importanti incarichi, tra i quali la Presidenza del Gruppo G.I. provinciale di L’Aquila, la Vice Presidenza G.I. regionale e la presenza nel Consiglio Nazionale di GI come membro elettivo.

 

All’atto della nomina, il neo Presidente Panella ha tracciato le linee programmatiche del suo mandato: “Rappresentare oggi i Giovani Imprenditori, in un momento in cui la velocità degli eventi rende vincenti coloro che sanno stare sui ritmi e che sanno cogliere l’accelerazione con cui agire, è una sfida che accolgo con grande motivazione e con la consapevolezza che il lavoro da fare sarà tanto ma grazie ai principi del merito, della responsabilità e dell’impegno, i G.I. abruzzesi dovranno ritrovare una rinnovata spinta e un nuovo entusiasmo al servizio del sistema Confindustriale e delle aziende giovani abruzzesi”.

 

Il Presidente Panella - che succede nella carica al dott. Giammaria de Paulis - ha rivolto al Collega un sincero ringraziamento per il suo operato, auspicando che continui ad essere vicino a lui ed al Comitato per le prossime attività.

CONDIVIDI: