Sabato 15 Giugno 2024

Sport

A Collecorvino la Bandiera Azzurra “Città del cammino e della corsa”, il centro del pescarese tra gli 11 selezionati a livello nazionale

16/05/2024 - Redazione AbruzzoinVideo
 A Collecorvino la Bandiera Azzurra  “Città del cammino e della corsa”, il centro del pescarese tra gli 11 selezionati a livello nazionale

Soddisfatto il sindaco Paolo D'Amico che ringrazia tutte le associazioni che in questi anni hanno collaborato con il Comune per migliorare la qualità della vita del territorio, attraverso la pratica sportiva.

Tra le 11 città che nel corso dell’anno riceveranno ufficialmente l'ambito riconoscimento della Bandiera Azzurra c'è anche un comune pescarese, Collecorvino.

Grande soddisfazione viene espressa dal Sindaco Paolo D'Amico: "Ringrazio tutte le associazioni che in questi anni hanno collaborato con le amministrazioni comunali di Collecorvino per migliorare la qualità della vita del nostro territorio, attraverso la pratica sportiva: l'Atletica Val Tavo, il Cammino d'Abruzzo e il Cammino di Margherita".

La Bandiera Azzurra è il riconoscimento che testimonia l’impegno per la promozione della corsa e del cammino, con lo scopo di migliorare il benessere dei cittadini grazie all’attività all’aria aperta. Al termine dell’iter di valutazione, sono stati scelti gli 11 Comuni di tutta Italia ai quali sarà assegnata la Bandiera Azzurra, tra quelli che hanno proposto la candidatura e fornito garanzie su iniziative e percorsi, sottoposti alla verifica degli esperti della Federazione Italiana di Atletica Leggera e di ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani).

"La Bandiera Azzurra è un incoraggiamento a tutte le persone a vivere meglio, è un incentivo ai giovani affinché possano avvicinarsi con consapevolezza allo sport". sottolinea l'ideatore e responsabile del progetto Maurizio Damilano.

"Questo riconoscimento è un'occasione davvero importante per il nostro territorio poiché permette di aprire una vetrina sulle tante bellezze che il nostro paese può offrire, a partire dai paesaggi spettacolari che abbiamo e sono resi tali dalle colline di vigneti e uliveti, protagonisti di panorami mozzafiato che fanno da cornice al percorso della gara podistica della StraCongiunti. Questo spettacolo naturale permette a tanti turisti di praticare in un clima gradevole e in un ambiente unico le loro attività sportive, potendo godere allo stesso tempo anche dei tanti prodotti enogastronomici locali, fiore all'occhiello delle attività commerciali presenti nel nostro comune". Continua il sindaco D'Amico.

"Un particolare ringraziamento va a tutta l'Amministrazione Comunale, in particolar modo al Consigliere delegato allo Sport, Emanuele Maggiore per il lavoro svolto e all' Assessore al Turismo Roberta Manco: attraverso la diffusione dei Cammini sul nostro territorio si sta favorendo la conoscenza della nostra splendida Collecorvino ad un pubblico di turisti e visitatori sempre maggiore". Conclude il sindaco.

"Sono molto orgoglioso di questo riconoscimento, merito dell’amministrazione comunale che ci ha fortemente creduto, ma anche delle precedenti, perchè oggi noi stiamo raccogliendo il frutto di un lavoro iniziato tanti anni fa quando ci si è mossi verso una forte sensibilizzazione dell’attività motoria all’aria aperta con camminata e corsa sostenendo le associazioni che le promuovevano. Per questo voglio ringraziare in particolare l’associazione A Piede Libero, nella persona del presidente Orietta D’Armi e il presidente dell’Atletica Val Tavo , Giorgio Agostinone, perchè questo riconoscimento va soprattutto a ripagare il lavoro che entrambi portano avanti da anni". Dichiara il consigliere delegato allo sport Emanuele Maggiore.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Provincia di Pescara

Potrebbero interessarti

Prosegue con entusiasmo il ciclo di attività sportive proposte dal progetto "Respira il Gran Sasso", con il corso di Arrampicata TRAD. Questo corso, si svolge all'interno di un percorso a più ampio respiro iniziato con arrampicata e multipitch e che vedrà il suo culmine con il corso di alpinismo.

Trionfo internazionale per la squadra abruzzese che sconfigge i tedeschi di Neuruppin in finale

Si è conclusa ieri a Lanciano una settimana all’insegna della pallavolo giovanile con le BigMat Finali Nazionali Giovanili Under 17 maschili. Il Palazzetto dello Sport della città abruzzese, arricchito da una splendida cornice di pubblico, è stato il teatro del trionfo di Volley Treviso.

Grande attesa per la famosa gara podistica che ogni anno attira tantissimi amanti della corsa e dello sport