Mercoledì 28 Febbraio 2024

Regione: Enel e Confindustria alleate per l'Abruzzo

03/08/2017 - Redazione AbruzzoinVideo

Avviare iniziative congiunte per favorire le condizioni di sviluppo del territorio abruzzese e delle sue imprese, in un'ottica di creazione di valore condiviso fra le Parti e la popolazione locale: e' l'obiettivo condiviso da Enel e Confindustria Abruzzo, sancito con la lettera di intenti sottoscritta dal Responsabile Affari Istituzionali dell'azienda energetica, Massimo Bruno, e dal presidente regionale dell'associazione, Agostino Ballone.

L'incontro tra Enel e Confindustria ha offerto l'occasione per un confronto complessivo rispetto a tutte le possibili sinergie, sia nelle gestione di eventuali situazioni di emergenza, sia nell'attuale fase di sviluppo del piano di resilienza predisposto dall'Azienda per mettere a disposizione del territorio una rete in grado di assicurare le migliori performance di qualita' del servizio cosi' da creare le migliori condizioni per la competitivita' delle aziende abruzzesi. Particolarmente significativo, da questo punto di vista, il programma di sviluppo della rete in fibra ottica. Nei prossimi mesi Confindustria ed Enel intendono inoltre promuovere iniziative dedicate alle imprese associate per identificare tutte le opportunita' offerte da una stretta ed efficace collaborazione. Tra gli ambiti che saranno approfonditi, la mobilita' elettrica, l'efficienza energetica e i sistemi di generazione distribuita: si tratta di temi che Enel ha deciso di sviluppare in chiave sinergica e che saranno certamente al centro dello scenario energetico dei prossimi anni.

CONDIVIDI: