Mercoledì 12 Agosto 2020

PESCARA: ACCORDO AUTORITA’ DI SISTEMA-REGIONE ABRUZZO PER DRAGAGGIO PORTO

01/08/2018 - Redazione AbruzzoinVideo

A seguito dell’incontro urgente, richiesto dalla marineria di Pescara al comandante del porto, Donato De Carolis, in cui è stata evidenziata con forza la situazione critica dei fondali del porto,

alla quale concorrono anche la concomitante presenza di basse maree e il periodo di magra del fiume Pescara, con conseguente grave pregiudizio per l’operatività e la sicurezza portuale”, l’Autorità di sistema, in stretta collaborazione con la Regione Abruzzo, metterà immediatamente a disposizione risorse economiche fino a 400 mila euro per un intervento urgente sui fondali. Intervento che, nell’accordo, ancora da formalizzare, sarà realizzato dalla Regione Abruzzo e che ha trovato forte collaborazione nel delegato della Regione nel Comitato di gestione dell’Autorità di sistema, Enzo Del Vecchio, che sta monitorando continuamente la situazione, in stretto contatto con la marineria.

CONDIVIDI: