Marted 01 Dicembre 2020

ON.FABRIZIO DI STEFANO (FI) – Il Consiglio dei Ministri impugna la legge regionale no triv. “La competenza è dello Stato”

05/12/2015 - Redazione AbruzzoinVideo

“Apprendiamo sull’impugnativa del Governo sulla legge regionale che avrebbe dovuto evitare le prospezioni a mare ed in particolare la realizzazione di Ombrina. A questo punto alcune considerazioni vanno fatte: appare evidente la ferma volontà del Governo di consentire la realizzazione di Ombrina come altrettanto evidente che i tanti parlamentari abruzzesi, che sostengono il Governo, non hanno alcuna capacita d’interdizione sullo stesso.

 Ma il dubbio è che pirandellianamente D’Afonso&co stiano facendo il gioco delle parti: tutti vogliono che Ombrina si realizzi, ma c’è qualcuno che deve salvare la faccia in Abruzzo ed allora si fa bocciare da Roma scelte esclusivamente di facciata. Perché delle due l’una: o il mega Presidente che va a parlare di trasporti sui tavoli europei emigra all’estero perché non è ascoltato a Roma e non conta nulla nel suo Governo amico oppure fa il gioco delle parti prendere in giro gli abruzzesi che però oramai lo conoscono bene” sono le parole dell’on. Fabrizio Di Stefano a seguito dell’impugnativa del Governo sulla legge regionale che avrebbe bloccato le prospezioni a mare, tra cui Ombrina.

CONDIVIDI: