Domenica 12 Luglio 2020

“DINAMICITTÀ”: Una nuova visione di mobilità urbana a Pescara

12/06/2018 - Redazione AbruzzoinVideo

Giovedì 14 giugno 2018, alle ore 21, si svolgerà presso la Sala Flaiano dell’Aurum l’evento “Dinamicittà”, organizzato dal M5S Pescara e dedicato ad un progetto di mobilità urbana che guarda al futuro.

È possibile concepire una gestione diversa dei trasporti e degli spostamenti delle persone in una città afflitta da annosi problemi di traffico? Può la tecnologia digitale essere impiegata per soddisfare un bisogno essenziale come quello della mobilità? Quale ruolo dovrebbero svolgere le istituzioni per costruire uno spazio urbano a misura d’uomo in cui sia più semplice, sicuro e rapido muoversi?

Sono questi alcuni dei temi che saranno affrontati in un evento di rilevanza nazionale, nato dalla collaborazione delle città di TorinoRoma con il M5S Pescara, aperto a cittadini, istituzioni, associazioni e portatori d’interesse.

 

“Pescara ha bisogno di una riorganizzazione e gestione efficace della mobilità cittadina” sostiene il Consigliere Comunale Massimiliano Di Pillo che parteciperà all’incontro –; da questa necessità nasce il nostro progetto, che mira a soddisfare le esigenze di residenti, pendolari e visitatori”. Quella che sarà presentata all’evento è una visione innovativa di mobilità basata su concetti all’avanguardia e sulle esperienze di città campione, una visione aperta al futuro che mira a creare sistemi flessibili in cui si conciliano positivamente domanda ed offerta, risorse disponibili e bisogni delle persone.

 

All’evento interverranno autorevoli personaggi politici ed esperti di mobilità regionali e nazionali che illustreranno l’idea di “Dinamicittà”, condividendo con il pubblico le proprie esperienze e competenze. L’incontro costituisce solo un primo momento di elaborazione di un percorso che continuerà con nuovi interlocutori, confronti e contenuti, avvalendosi anche del contributo attivo dei cittadini. L’obiettivo è quello di sviluppare concetti nuovi di mobilità che, nel rendere gli spostamenti più rapidi e organizzati, potenzino anche il tessuto socio-economico della città, riducano l’impatto ambientale e favoriscano una maggiore vivibilità dello spazio urbano.

Maggiori informazioni su www.dinamicitta.it.

CONDIVIDI: