Lunedì 18 Novembre 2019

Lanciano: premiazione concorso nazionale Lettere d’Amore dal carcere il 13 dicembre 2018

12/12/2018 - Redazione AbruzzoinVideo

A.P.S.“Emozioni Naturali in stretta collaborazione con la Direzione della Casa Circondariale di Lanciano, ha organizzato per l’anno 2018 la sesta edizione del Concorso nazionale Lettere d’Amore dal carcere.

 

Questa iniziativa tende a valorizzare l’affettività dei detenuti, espressa ancora tramite le lettere cartacee – ormai residuale strumento di espressione e comunicazione nel terzo millennio –, e a invogliare i detenuti a fare una riflessione rispetto a “soggetti e oggetti d’amore” che li hanno coinvolti affettivamente, sentimentalmente, emotivamente, nel corso della loro esistenza. Tale riflessione non potrà che essere di tenore positivo, costituendo un importante stimolo rispetto a cittadini che hanno fatto scelte negative, quindi con una valenza educativa immediata.

Il Concorso, avviato in maniera spontanea, con pochi mezzi a disposizione, ha suscitato nei detenuti un grande interesse, tant’è vero che nelle edizioni precedenti ha raccolto ben 1.000 opere/lettere dagli Istituti di pena di tutt’’Italia.

Il Concorso che ha coinvolto direttamente i detenuti ed unico nel suo genere, ha suscitato molto interesse ed entusiasmo a livello territoriale.

Nel 2014, il Concorso, è stato insignito dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano di “Medaglia per alto valore dell’iniziativa”.

Il concorso prevede il coinvolgimento di tutte le carceri italiane, i lavori sono valutati da una commissione sinergica di professionisti e i risultati vengono resi noti attraverso un evento che si articola in recital contornato da intermezzi musicali, coinvolgendo altresì le scuole, le università, gli organi di informazione.

Quest’anno, al fine di valorizzare i testi pervenuti, è stato prodotto una raccolta di circa 150 elaborati fra le lettere ritenute più interessanti; il volume verrà diffuso nei canali consueti e distribuito durante l’evento di premiazione.

Il concorso assegna 3 premi in valuta: 300 € - 200 € - 100 € alle opere meritevoli, eventuali ex equo godono degli stessi premi.

 

Nella annualità in corso la cerimonia di premiazione è programmata per il 13 dicembre presso il Teatro “Fenaroli” di Lanciano.

CONDIVIDI: