Marted 16 Agosto 2022

LANCIANO:LA POLIZIA STRADALE INDIVIDUA COMPONENTI DI UNA BABY GANG DEDITA A FURTI A DISTRIBUTORI SIGARETTE A FOSSACESIA

20/04/2018 - Redazione AbruzzoinVideo

Gli agenti della Polizia stradale di Lanciano diretti dal comandante Renato Menna, hanno individuato, dopo accurate indagini, due dei componenti di una baby gang dedita al furto nei distributori di sigarette delle tabaccherie che si trovano nel territorio comunale di Fossacesia (Ch).

 

I due minori sono stati denunciati alla Procura delle repubblica dell'Aquila. "Il nostro obiettivo è quello di far capire, soprattutto ai giovani, che commettere determinati reati non significa passare impuniti - dice il comandante Menna - perchè punire proprio questi piccoli reati minori significa evitare che quegli stessi individui ne commettano altri di più elevata gravità e che cresca in loro il desiderio di delinquere perchè riescono a farla franca - continua il comandante - ciò non può e non deve accadere ed è per questo che da parte nostra è massimo l'impegno affinchè si sfaldino queste gang di giovanissimi, che agiscono in modo seriale e organizzato, convinti di sfuggire alla legge ed alle forze dell'ordine. In queste baby gang  ognuno ha un suo ruolo - continua Menna -  uno fa da palo, l'altro si frappone tra la telecamera e il distributore per non farsi immortalare dalle immagini a circuito chiuso delle tabaccherie e un altro rompe tutto e preleva il denaro, poi la fuga." Si tratta di una cellula di quattro, cinque ragazzi, che dal 10 marzo al 10 aprile hanno commesso una decina di colpi a Fossacesia. Due sono stati identificati e denunciati, ma continua l'indagine della Polizia stradale di Lanciano per risalire gli altri componenti della banda.

CONDIVIDI: