Mercoledì 05 Agosto 2020

Il nuovo Comandante della Legione Carabinieri Abruzzo e Molise in visita al Comando Provinciale Carabinieri di Teramo.

17/09/2018 - Redazione AbruzzoinVideo

Il Generale di Brigata Carlo Cerrina, da qualche giorno al vertice del Comando della Legione Carabinieri Abruzzo e Molise, ha fatto visita alla Caserma dei Carabinieri di Teramo, dove è stato accolto dal Comandante Provinciale, Ten. Col. Giorgio Naselli.

 

Presenti alla visita gli Ufficiali dei Reparti della sede e delle Compagnie di Alba Adriatica, Giulianova e Teramo, nonché tutti i Comandanti delle 31 Stazioni Carabinieri ed una rappresentanza dell’Associazione Nazionale Carabinieri.

Il Comandante Provinciale attraverso un briefing ha illustrato all’Alto Ufficiale, la situazione dell’ordine e della sicurezza pubblica e le attività dell’Arma svolte sul territorio della provincia di Teramo.

Nel corso dell’incontro con il personale, il Comandante di Legione ha sottolineato l’importanza della conoscenza e del controllo del territorio, richiamando la funzione sociale quotidianamente svolta dall’Arma, con particolare riferimento al ruolo delle Stazioni Carabinieri, da sempre considerate dai cittadini sicuro punto di riferimento anche delle più lontane e distaccate comunità, caposaldo della presenza dello Stato sul territorio e sempre pronte a recepire le richieste della gente.

Si è poi intrattenuto a colloquio con i vertici delle altre Forze di Polizia operanti nel capoluogo.

Succesivamente, accompagnato dal Comandante Provinciale, il Generale Cerrina ha incontrato dapprima il Prefetto, Dr.ssa Graziella Patrizi ed a seguire il Sindaco Gianguido D’Alberto, il Presidente della Provincia, Avv. Domenico Di Sabatino, il Rettore dell’Università degli Studi di Teramo Prof. Luciano D’Amico ed in chiusura il Procuratore della Repubblica, Dr. Antonio Guerriero.

CONDIVIDI: