Marted 16 Agosto 2022

Giulanova: Droga, nasconde cocaina nel condizionatore, arrestata 40enne

23/03/2018 - Redazione AbruzzoinVideo

Nascondeva in casa, in uno split dell'aria condizionata, una busta con sette confezioni sigillate contenente cocaina per un peso complessivo di oltre due etti.

Una quarantenne originaria di Napoli, ma residente a Mosciano Sant'Angelo, è stata arrestata dagli agenti della Polizia stradale del distaccamento di Giulianova. Alla perquisizione della sua abitazione gli agenti sono arrivati dopo aver controllato il furgone a bordo del quale la donna viaggiava assieme al marito. Ad attirare i sospetti dei poliziotti è stato l'atteggiamento di nervosismo della 40enne, a differenza del marito che collaborava nella verifica dei documenti personali e del veicolo. Quando il controllo è stato esteso all'abitazione, sul balcone è stata rinvenuta la droga: in casa c'era anche un bilancino elettronico. Il magistrato, in attesa dell'udienza di convalida, ha concesso alla donna gli arresti domiciliari.

CONDIVIDI: