Marted 28 Maggio 2024

GB: ITALIANA ACCOLTELLA FIGLIE, AVVIO PROCESSO IL 9 MAGGIO

23/11/2015 - Redazione AbruzzoinVideo

È stata fissata per il 9 maggio 2016 la data provvisoria per l'avvio del processo a Samira Lupidi, la 24enne di Martinsicuro (Teramo) accusata di aver ucciso, nei giorni scorsi, le sue due figlie, Jasmine Weaver ed Evelyn Lupidi, rispettivamente di uno e tre anni, a Bradford, in Gran Bretagna. La donna è comparsa stamani davanti alla locale Crown Court. Lo riporta la Bbc online, ricordando che le piccole sono morte a causa di più coltellate.

È stata fissata per il 9 maggio 2016 la data provvisoria per l'avvio del processo a Samira Lupidi, la 24enne di Martinsicuro (Teramo) accusata di aver ucciso, nei giorni scorsi, le sue due figlie, Jasmine Weaver ed Evelyn Lupidi, rispettivamente di uno e tre anni, a Bradford, in Gran Bretagna. La donna è comparsa stamani davanti alla locale Crown Court. Lo riporta la Bbc online, ricordando che le piccole sono morte a causa di più coltellate.

CONDIVIDI: