Domenica 08 Dicembre 2019

GAL COSTA DEI TRABOCCHI Firmata la convenzione con la Regione Abruzzo

07/10/2017 - Redazione AbruzzoinVideo

Firmata ieri, 6 ottobre, la convenzione con la Regione Abruzzo per la realizzazione da parte del GAL Costa dei Trabocchi delle azioni descritte nella Strategia di Sviluppo Locale e nel Piano di Sviluppo Locale approvato dalla Regione Abruzzo per un valore complessivo di 3 milioni di euro.

Presenti alla firma Dino Pepe, assessore alle politiche agricole della Regione Abruzzo, Roberto di Vincenzo, presidente della Camera di Commercio di Chieti e presidente del consiglio di amministrazione del GAL Costa dei Trabocchi, Antonio Di Paolo, dirigente dipartimento agricoltura e Carlo Ricci, direttore del Gal Costa dei Trabocchi.

 

L’esperienza del GAL Costa dei Trabocchi è la prova di un territorio che, nel suo insieme, ha creduto a questo grande e importante progetto, ha affermato Roberto Di Vincenzo. Le azioni del GAL saranno mirate a dare forza al brand Costa dei trabocchi e ad essere il moltiplicatore delle energie territoriali, in un progetto che orienti tutte le risorse e le strategie verso questo obiettivo: bandi per supportare la creazione d’impresa, interventi degli Enti Locali per la riqualificazione del territorio, strumenti propedeutici per la qualificazione della Via Verde, qualificazione dei prodotti agricoli presenti nel territorio e favorire la creazione di reti di produzione e l'aggregazione tra produttori. Questa azione di condivisione territoriale e di comunicazione che Camera di Commercio sta realizzando ha già portato importanti risultati sui flussi turistici estivi”.

 

 

In un arco temporale di quattro anni, sottolinea Di Vincenzo, daremo al territorio le chiavi per il lancio del brand Costa dei Trabocchi puntando alla pista ciclopedonale Via Verde e al posizionamento del territorio del GAL e dell’Abruzzo come terra di viticoltura che proprio nel territorio del costiero della provincia di Chieti trova una delle più importanti concentrazioni produttive a livello nazionale. Saranno anche determinanti per lo sviluppo territoriale i progetti di cooperazione con i GAL Abruzzesi ed in particolare con il GAL Maiella Verde e il FLAG Costa dei Trabocchi, per fornire alle imprese e al territorio un quadro unitario di interventi". 

CONDIVIDI: