Venerdì 19 Luglio 2024

FURTI E RAPINE NELL'AREA FRENTANA: CAMPITELLI: “LA LEGA CHIEDE PIU’ SICUREZZA.”

30/03/2018 - Redazione AbruzzoinVideo

Più sicurezza e più controlli sul territorio. Nicola Campitelli, coordinatore provinciale di Lega Salvini Premier, guarda con preoccupazione al susseguirsi di eventi che, negli ultimi giorni, ha attraversato in particolare l'area frentana: furti e rapine, con risvolti anche cruenti, che non possono non creare allarme in un tessuto sociale tradizionalmente sano e produttivo.

 

 

"Vogliamo tenere alta l’attenzione sulla sicurezza - sottolinea Campitelli - su un fenomeno a volte sottovalutato, ma che nel corso degli ultimi mesi sta assumendo proporzioni preoccupanti. E' ormai dall'autunno scorso che, su tutto il territorio provinciale, assistiamo a una crescita di eventi criminali, furti e rapine, che non sono propri della nostra realtà. La Lega è dalla parte delle vittime,  di chi produce ricchezza e lavora onestamente. Soprattutto siamo vicini ai piccoli imprenditori, commercianti e artigiani che con il loro lavoro danno sostanza ad un tessuto sociale onesto e democratico". 

"Massima stima alle Forze dell’Ordine che, nonostante le tante difficoltà, si impegnano quotidianamente per garantire la sicurezza dei cittadini, ma è necessario rafforzare presidi e controlli per contrastare questa evidente crescita di criminalità sul nostro territorio".

CONDIVIDI: