Mercoledì 28 Febbraio 2024

Fossacesia: Adriatica Cabaret, numeri record per l'edizione 2018, 3500 persone a serata

03/09/2018 - Redazione AbruzzoinVideo

Chiude con una media di 3500 persone a serata la XVIII edizione del Festival Nazionale Adriatica Cabaret. Ad aggiudicarsi il Delfino d’oro 2018 gli A4 da Roma. Il quartetto ha superato la semifinale della serata di venerdì e messo in scena uno sketch scoppiettante.

Il secondo posto, con la consegna del Delfino d’Argento, è stato assegnato a Michele Balzano da Foggia. A consegnare i premi nella serata conclusiva del Festival, sabato 18 agosto, il presidente di giuria, Dr. Paolo Colombo, Direttore coordinamento risorse produttive Mediaset e Professore di media e comunicazione all'Università Cattolica di Milano, e il sindaco di Fossacesia, Dr. Enrico Di Giuseppantonio. Ad assegnare i premi, la giuria, composta nella serata della finale, oltre che dal presidente, dalla conduttrice Mediaset Yevgeniya Kurlyand, dall’autore Franco Santachiara, dall’umorista Duilio Urbani, dal socio di Adriatica Cabaret Vito Olivastri, dall'editore di Radio Delta 1 Enzo Galante, dal conduttore Enzo Appignani e dall'imprenditore Piero Farina. Protagonista assoluto della serata di sabato è stato Antonello Costa, vero e proprio matador sul palco, in un esilarante e applauditissimo spettacolo di oltre 90 minuti che ha incantato il numeroso pubblico di Fossacesia. “Siamo veramente soddisfatti – commentano il direttore artistico Ivaldo Rulli e il vicedirettore Matteo Cotellessa – di aver messo in piedi anche quest’anno, in questa meravigliosa location, grazie al sostegno del comune di Fossacesia e agli aiuti degli sponsor che ringraziamo col calore e l’immensa gratitudine di sempre, uno spettacolo di altissima qualità, spensierato, vivace, di alto livello comico. Il Festival Nazionale Adriatica Cabaret è un punto di riferimento per i tanti talenti comici italiani, una scuola e allo stesso tempo un trampolino di lancio”. Tra i tanti ospiti non sono mancati il vincitore della scorsa edizione del Festival, Marco Di Biase  e i tanti amici di Adriatica Cabaret, come Massimo Burgada e Federico Perrotta. Ma la cosa che rimarrà sempre impressa di questa edizione è sicuramente il record assoluto di presenze: una spinta motivazionale in più, per fare ancora meglio nei prossimi anni.

CONDIVIDI: