Giovedì 18 Agosto 2022

Economia

Sangritana, la soddisfazione del neo amministratore unico Amoroso sugli investimenti annunciati dalla Regione

18/07/2021 - Redazione AbruzzoinVideo

Alberto Amoroso era presente alla conferenza stampa sul Bilancio di Tua, nel corso della quale il presidente della Regione Marco Marsilio ha parlato di importanti investimenti sul trasporto su ferro che vedranno protagonista la Sangritana.

Nel corso della conferenza stampa che si è svolta a Pescara per illustrare il Bilancio di Tua, azienda di trasporto pubblico regionale, bilancio chiuso in attivo per il secondo anno consecutivo, con un valore della produzione di oltre 104 milioni di euro, il presidente della regione Abruzzo Marco Marsilio, ha parlato di importanti investimenti che sono stati programmati e che riguardano soprattutto il potenziamento del traporto ferroviario, con particolare attenzione al trasporto merci.

"Sangritana, azienda controllata da Tua Spa, è stata per troppi anni abbandonata e ora dobbiamo rimettere in piedi un sistema che possa contribuire ad attrarre investimenti nella nostra regione". Ha detto Marsilio, che ha spiegato - "Sono in corso di ultimazione le dotazioni tecnologiche della linea ferroviaria Archi-Fossacesia, mentre la stazione di Saletti sta diventando idonea al traffico passeggeri.

Tra gli investimenti programmati, i più significativi, sono il potenziamento della piastra logistica di Saletti (9 milioni di euro) e della rete ferroviaria a servizio del porto di Ortona (8,3 milioni di euro), l'elettrificazione della tratta Fossacesia-Archi (2 milioni di euro) e la manutenzione straordinaria parziale tratta Ateleta-Castel di Sangro (10 milioni di euro). Grande soddisfazione è stata espressa dal neo amministratore unico di Sangritana, Alberto Amoroso, presente alla conferenza stampa, al quale Marsilio ha augurato buon lavoro.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Lo annuncia Filcams Cgil Abruzzo Molise: i lavoratori e le lavoratrici scioperanno per vedere rispettati i propri diritti

Il Presidente della regione Abruzzo: “Stiamo lavorando con curatela fallimentare per dare un futuro anche alle terme di Caramanico”

Il presidente della regione Abruzzo Marco Marsilio: "L'auspicio che si possa raggiungere la piena occupazione e quindi quota 1000 posti di lavoro, prima dei tre anni previsti".

È online, ed operativo da oggi, il portale internet nextappennino.gov.it attraverso il quale i cittadini, le imprese e le amministrazioni pubbliche potranno informarsi ed accedere alle risorse e alle agevolazioni del Fondo complementare al Pnrr per le aree danneggiate dai terremoti del 2009 e del 2016 in Centro Italia.