Lunedì 27 Maggio 2024

Ecologia e Ambiente

Sasi, Basterebbe: “I nostri impianti di depurazione funzionano e i risultati ci sono”.

15/07/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Sasi, Basterebbe: “I nostri impianti di depurazione funzionano e i risultati ci sono”.

Il Presidente della Sasi S.p.a. Gianfranco Basterebbe sottolinea i dati rilevati dall'Arta in merito alla balneabilità nei pressi del Feltrino e della Foce di Rocca San Giovanni.

“Il 6 luglio scorso l'Arta ha provveduto ad effettuare i consueti rilievi per verificare lo stato di salute dell'acqua del mare e i risultati sono stati buoni, confermando ancora una volta che il nostro impegno e gli investimenti fatti per garantire una depurazione sempre più efficace, hanno raggiunto l'obiettivo – puntualizza il presidente della Sasi Gianfranco Basterebbe dopo la pubblicazione dei dati da parte di Goletta Verde - ci ha sorpreso quindi leggere che sia nei pressi della foce del Feltrino che a quella di Rocca San Giovanni, si sarebbero riscontrati parametri non conformi a quanto stabilito dalla legge in materia di inquinamento del mare. Di certo i rilievi di Goletta Verde saranno stati fatti in altri punti, in zone non balneabili. Intendiamo comunque verificare”.



Il presidente ribadisce il buon funzionamento degli impianti di depurazione e come già da qualche anno le acque siano pulite anche in zone una volta precluse ai bagnanti. “I dati dell'Arta sono ufficiali, possono essere quindi consultati e valutati. Fin dal mio insediamento ho riservato una grande e concreta attenzione alla tutela dell'ambiente e del territorio, potenziando e riqualificando i depuratori con risultati riconosciuti da tutti – aggiunge Basterebbe – la prossima settimana saremo noi a ripetere l'analisi dell'acqua nei punti ritenuti a rischio, non senza aver prima individuato e appreso dove Goletta Verde ha effettuato i prelievi, proprio per avere il quadro completo della situazione. E' importante fare chiarezza, l'informazione che viene data ai cittadini e, in questo caso, a turisti e villeggianti deve essere corretta”.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Ecolan presenta bilancio 2023 e inaugura infopoint a Lanciano: Ranieri, "nel 2025 per tutti tariffa puntuale, ora solo a S.Rita"

Una giornata organizzata dal Comune di Treglio, in collaborazione con Ecolan Spa, che ha visto protagonisti gli alunni delle scuola dell'Infanzia e Primaria. Nell'occasione è stato inaugurato il mangiaplastica installato dalla Ecolan Spa ed è stato organizzata una passeggiata nel bosco per raccogliere rifiuti abbandonati.

L’iniziativa rientra nel piano di efficientamento energetico del sito e conferma l’impegno dell’azienda sul territorio a favore della sostenibilità

Per il 2024 il Consorzio RICREA prevede un incremento del +7,8% nella raccolta di imballaggi in acciaio rispetto all’anno precedente, a conferma dell'impegno costante della città