Giovedì 20 Giugno 2024

Ecologia e Ambiente

Domenica Ecologica, Treglio si differenzia, iniziativa per educare i bambini delle scuole al riciclo e al rispetto dell'ambiente

06/05/2024 - Redazione AbruzzoinVideo

Una giornata organizzata dal Comune di Treglio, in collaborazione con Ecolan Spa, che ha visto protagonisti gli alunni delle scuola dell'Infanzia e Primaria. Nell'occasione è stato inaugurato il mangiaplastica installato dalla Ecolan Spa ed è stato organizzata una passeggiata nel bosco per raccogliere rifiuti abbandonati.

Una giornata davvero speciale dedicata all'educazione ambientale e al rispetto della natura, che il Comune di Treglio, guidato dal sindaco Massimiliano Berghella, ha voluto fortemente chiamandola: "Domenica Ecologica, Treglio si differenzia ".

L'iniziativa che si è svolta domenica scorsa e con la quale il piccolo centro del Chietino, paese già virtuoso per la raccolta differenziata, che ha raggiunto oltre l'84%, ha voluto lanciare un importante e deciso messaggio, puntare sulla sensibilizzazione dei bambini, che sono il nostro futuro, e soprattutto che si faccia rete, tra famiglia, scuola e istituzioni per rendere efficaci le regole del rispetto dell'ambiente.

L'iniziativa che si è svolta in collaborazione con Ecolan Spa, ha coinvolto attivamente gli studenti delle scuole dell'Infanzia e Primaria presenti a Treglio, ponendo l'attenzione sull'importanza del riciclo e della tutela ambientale.

Al centro dell'iniziativa l'inaugurazione del "mangiaplastica", un'innovativa struttura ideata e installata dalla Ecolan Spa, volta a sensibilizzare sul problema della plastica nell'ambiente e sull'importanza del suo corretto smaltimento.

A spiegarne il funzionamento e l'importanza è stata la referente della Ecolan l'ingegnere Letizia Finamore, che ha cercato di far conoscere ai numerosi bambini presenti ma anche ai loro genitori quanto sia importante il riciclo ed eseguire in modo consapevole e attento la raccolta differenziata, ma anche quanto sia nocivo l'abbandono dei rifiuti.

Inoltre, nell'ambito della manifestazione, sono stati esposti gli elaborati realizzati dai bambini, nell'ambito di un importante progetto promosso dalla docenti della scuola, utilizzando materiali da riciclo, testimoniando la creatività e l'impegno dei giovani nel promuovere la sostenibilità.

I giochi realizzati con materiali riciclati hanno rappresentato un'occasione per sensibilizzare anche i visitatori sull'importanza del riuso e della riduzione dei rifiuti.

Poi gli alunni, accompagnati dai loro insegnanti, dai genitori e dagli organizzatori dell'evento, hanno partecipato con entusiasmo a una passeggiata educativa nel bosco, durante la quale hanno avuto l'opportunità di raccogliere rifiuti abbandonati, contribuendo attivamente alla pulizia dell'area e apprendendo sul campo l'importanza del rispetto della natura e dell'ambiente. Attraverso attività pratiche, coinvolgenti e creative, la "Domenica Ecologica, Treglio di differenzia" ha offerto ai bambini un'esperienza formativa unica, incoraggiandoli a diventare futuri custodi responsabili del nostro pianeta. Un'iniziativa che ha dimostrato come l'educazione ambientale sia fondamentale sin dai primi anni di vita, plasmando le menti dei giovani verso una visione consapevole e sostenibile del mondo che li circonda.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Scuola Ecolan Treglio

Potrebbero interessarti

Si è tenuto oggi il convegno "LNG per la Transizione Energetica in Abruzzo" promosso da Confindustria Abruzzo Medio Adriatico. L'evento, svoltosi presso la sede associativa di Mozzagrogna, ha presentato i vantaggi tecnologici, ambientali ed economici del gas naturale liquido (LNG).

Ecolan presenta bilancio 2023 e inaugura infopoint a Lanciano: Ranieri, "nel 2025 per tutti tariffa puntuale, ora solo a S.Rita"

L’iniziativa rientra nel piano di efficientamento energetico del sito e conferma l’impegno dell’azienda sul territorio a favore della sostenibilità

Per il 2024 il Consorzio RICREA prevede un incremento del +7,8% nella raccolta di imballaggi in acciaio rispetto all’anno precedente, a conferma dell'impegno costante della città