Marted 21 Maggio 2024

Cronaca

Torino di Sangro, in quarantena a Vasto per Covid fermato dai carabinieri sulla statale 16

25/02/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Torino di Sangro, in quarantena a Vasto per Covid fermato dai carabinieri sulla statale 16

L'uomo, un artigiano di 40 anni sperava di farla franca non dichiarando di essere sottoposto a quarantena ma la violazione non è sfuggita ai Carabinieri.

I carabinieri del Norm di Ortona hanno denunciato in stato di libertà alla procura della Repubblica di Vasto per non aver ottemperato alla quarantena domiciliare per infezione da Covid-19 un artigiano 40enne residente a Vasto.

L'uomo è stato fermato ad un posto di controllo alla circolazione stradale attuato dall'equipaggio della Radiomobile lungo la statale Adriatica in territorio di Torino di Sangro. Oltre a fornire i classici "patente e libretto" si è però badato bene dal dichiarare ai militari dell'Arma la positività al Covid, che è stata accertata tramite puntuali verifiche alla banca dati delle forze di polizia.

Sono stati svolti subito accertamenti sui luoghi in cui era stato l'uomo e non sono emerse criticità.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

I finanzieri hanno anche scoperto e denunciato un uomo in fuga con migliaia di griffe contraffatte

L'esercitazione, organizzata da RFI e TUA, ha coinvolto oltre 100 persone e ha visto la partecipazione di numerose istituzioni e servizi di emergenza

Pescara, fiamme nel sottobosco: 500/600 mq interessati. Operazioni di bonifica in corso

Truffata una donna di Ortona. “Inostri dipendenti non chiedono mai soldi a domicilio” puntualizza la società