Giovedì 18 Agosto 2022

Cronaca

L'Aquila, ruba due trattori a Collarmele e Celano e si schianta con entrambi i mezzi nella stessa notte, arrestato dai carabinieri

20/11/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
L'Aquila, ruba due trattori a Collarmele e Celano e si schianta con entrambi i mezzi nella stessa notte, arrestato dai carabinieri

Solo alcuni giorni fa l'uomo era stato denunciato in stato di libertà per ricettazione di attrezzature agricole rinvenute e sequestrate all’interno di un locale nella sua disponibilità.

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Avezzano hanno arrestato G.V., 32enne del luogo, colto nella flagranza di reato di furto aggravato di trattori agricoli e danneggiamento di beni pubblici e privati. L’uomo, con piccoli precedenti penali, la scorsa notte ha rubato un trattore da una rimessa agricola, ma subito dopo si è schiantato con il mezzo contro il cancello di un deposito comunale. Non dandosi per vinto, poco dopo si è introdotto in un’altra rimessa agricola, asportando anche qui un trattore. Dopo aver percorso alcune strade interpoderali del fucino, però, si è schiantato anche stavolta contro il muro di cinta di un locale notturno nel territorio del comune di Celano. I militari sono intervenuti quasi immediatamente, avvertiti dal proprietario dell’esercizio pubblico, e hanno rintracciato il 32enne nelle immediate vicinanze. Dopo aver verificato la provenienza del mezzo, hanno ricostruito i movimenti dell’uomo, accertando entrambi i furti e dichiarandolo in arresto. Sull’arrestato convergono, tra l’altro, elementi in merito ad altri furti avvenuti in rimesse agricole della zona nelle settimane scorse. Solo alcuni giorni fa è stato denunciato in stato di libertà per ricettazione di attrezzature agricole rinvenute e sequestrate all’interno di un locale nella sua disponibilità. I mezzi rubati questa notte, di rilevante valore commerciale, sono un Fiat 80 cv e un John Deere 90 cv, entrambi restituiti ai legittimi proprietari. L’arrestato dovrà rispondere anche dei danni provocati ai beni pubblici e privati e, su disposizione del P.M. della procura della repubblica di Avezzano, Maurizio Maria Cerrato, è stato sottoposto agli arresti domiciliari nella propria abitazione, in attesa della convalida dell’arresto dinanzi al giudice per le indagini preliminari.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Sequestro di disponibilità finanziarie illecitamente accumulate per 3 milioni di euro, frutto di una maxi-evasione fiscale nel settore della macellazione e del commercio delle carni.

Sei diportisti, a bordo di un’imbarcazione finita sugli scogli, sono stati tratti in salvo da una unità navale della Guardia di Finanza nelle acque antistanti il fiume Pescara.

I Carabinieri della Stazione di San Vito Chietino in collaborazione con gli agenti della Polizia Locale, del Nucleo Radiomobile di Ortona e della Stazione di Torino di Sangro hanno arrestato per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, nonché denunciato in stato di libertà per guida sotto l’effetto di stupefacenti, un 48enne artigiano residente in un piccolo comune della provincia di Benevento ma in vacanza sulla costa dei Trabocchi.

L'anziana 88enne è stata travolta dalle fiamme e le sue condizioni sono apparse subito gravi