Marted 16 Luglio 2024

Cronaca

Pratola Peligna, gheppio ferito salvato dalla Polizia Stradale sulla A25: sarà curato e tornerà a volare

08/07/2024 - Redazione AbruzzoinVideo
Pratola Peligna, gheppio ferito salvato dalla Polizia Stradale sulla A25: sarà curato e tornerà a volare

Storia a lieto fine per un gheppio, piccolo rapace appartenente alla famiglia dei falchi e specie protetta, grazie all'intervento tempestivo della Polizia Stradale.

Durante un pattugliamento di routine sulla A25, nei pressi dell’uscita autostradale di Pratola Peligna (AQ), una pattuglia della sottosezione autostradale di Pratola Peligna ha avvistato un volatile selvatico fermo sulla corsia di emergenza. Il gheppio, spaventato dal passaggio delle auto e dall'arrivo degli agenti, ha tentato più volte di riprendere il volo senza successo.

Preoccupati per la sua sicurezza e quella degli automobilisti, i due operatori della Polizia Stradale sono intervenuti prontamente. Hanno afferrato il rapace, notando che era ferito a un’ala e incapace di volare. Per evitare ulteriori pericoli, il gheppio è stato messo in sicurezza nell'autovettura di servizio.

Successivamente, il volatile è stato affidato al personale dei Carabinieri Forestali, che lo hanno trasferito al Centro Veterinario del Parco della Maiella per le cure necessarie. Grazie a questo intervento, il gheppio potrà presto tornare a volare nei cieli del Parco Nazionale della Maiella, confermando l'importanza della collaborazione tra le forze dell'ordine e le strutture veterinarie nel salvaguardare la fauna selvatica.

Un ringraziamento particolare va alla Polizia Stradale per la prontezza e la sensibilità dimostrate, che hanno permesso di salvare la vita di un prezioso esemplare della nostra fauna protetta.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Nel pomeriggio di ieri, 14 luglio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montesilvano, durante servizi di contrasto ai reati predatori predisposti dal Comando Provinciale, hanno arrestato una persona proveniente dalla provincia di Foggia.

Il Comune di Lanciano ha introdotto una nuova uniforme operativa per la Polizia Locale. Il Comandante del Corpo, Maggiore Guglielmo Levante, ha presentato le nuove divise al Sindaco.

Dando seguito a quanto previsto per il contenimento della siccità nella zona del Fucino, è stata varata, oggi in Prefettura in una riunione presieduta dal Prefetto Giancarlo Di Vincenzo, un’analoga iniziativa rivolta al territorio della Valle Peligna.

Bussi, scomparsa sindaco La Gatta, il cordoglio dei parlamentari abruzzesi FdL