Marted 21 Maggio 2024

Cronaca

Famiglia di caprioli avvistata a Lanciano

22/10/2023 - Redazione AbruzzoinVideo

Tre caprioli filmati mentre brucavano in una contrada di Lanciano

Stava facendo colazione nella sua abitazione, apre la finestra e resta estasiato dalla presenza nel terreno prospiciente di tre splendidi esemplari di caprioli che brucavano indisturbati nell’area incontaminata. Una bellissima visione mattutina per Luigi Cerrone, titolare del Kinetic, un’attività commerciale specializzata nella vendita di articoli per la pesca, che ha sede nello stabile della sua abitazione.

“ Ero pronto per uscire di casa, verso le sette - ci racconta Luigi, ancora molto emozionato - stavo facendo colazione prima di uscire per andare a pesca, ma nell’aprire la finestra per vedere se il tempo era idoneo per trascorrere una domenica dedicata alla mia passione, la pesca appunto, resto a bocca aperta nel vedere tre splendidi caprioli. Una sorpresa stupenda per me, non era mai accaduta una cosa del genere in questa zona. Erano tranquilli, sereni, evidentemente si sentivano al sicuro. Anche loro mi hanno notato, c’è stato uno scambio di sguardi tra noi, e loro sono rimasti tranquilli, imperturbabili, li ho ammirati per un po’, poi quando sono sceso ed ho aperto il portone sono andati via. Una scena bellissima che ha allietato la mia giornata e che non dimenticherò.

La presenza di questi animali che appartengono ad specie protetta non è usuale. Siamo più abituati all’avvistamento di branchi di cinghiali e negli ultimi mesi anche dei tanto temuti lupi, ma ecco che la visione di questi caprioli, nella loro serenità e dolcezza, così mansueti in una domenica di sole quasi primaverile scalda il cuore.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Lanciano Animali

Potrebbero interessarti

I finanzieri hanno anche scoperto e denunciato un uomo in fuga con migliaia di griffe contraffatte

L'esercitazione, organizzata da RFI e TUA, ha coinvolto oltre 100 persone e ha visto la partecipazione di numerose istituzioni e servizi di emergenza

Pescara, fiamme nel sottobosco: 500/600 mq interessati. Operazioni di bonifica in corso

Truffata una donna di Ortona. “Inostri dipendenti non chiedono mai soldi a domicilio” puntualizza la società