Marted 16 Luglio 2024

Cronaca

La Polizia arresta un 22enne per detenzione ai fini di spaccio di droga sul lungomare di Pescara-Montesilvano

10/06/2023 - Redazione AbruzzoinVideo
La Polizia arresta un 22enne per detenzione ai fini di spaccio di droga sul lungomare di Pescara-Montesilvano

Il giovane straniero, disoccupato e con precedenti è stato trovato in possesso non solo della sostanza stupefacente ma anche di tutto l'occorrente per suddividerla e venderla.

Durante un'operazione di polizia finalizzata alla lotta al traffico illecito di sostanze stupefacenti sul lungomare al confine tra Pescara e Montesilvano, il personale della Squadra Mobile ha arrestato ieri uno straniero di 22 anni. Il giovane, disoccupato e già noto alle Forze dell'Ordine, è stato accusato di detenzione ai fini di spaccio di circa 350 grammi di hashish.

L'arresto è stato eseguito dopo un'accurata attività investigativa condotta dalla sezione Antidroga, che aveva individuato una porzione di spiaggia sospettata di essere utilizzata per il traffico di droga. Il ventiduenne è stato trovato sulla spiaggia in possesso non solo della sostanza stupefacente, ma anche di tutto l'occorrente per suddividerla e venderla. Durante la perquisizione è stata rinvenuta una busta contenente tre panetti di hashish da 100 grammi ancora intatti e uno aperto e diviso a metà, oltre a una dose già preparata, materiale per confezionare ulteriori dosi e persino una bilancia di precisione. Inoltre, è stata sequestrata la somma di 425 euro in banconote di piccolo taglio, di cui l'arrestato non ha saputo giustificare la provenienza. Questo fatto ha portato a ritenere verosimile che il denaro fosse il provento delle attività di spaccio, considerando che il giovane non aveva un'occupazione regolare. Da ulteriori verifiche è emerso che il 22enne era già stato arrestato altre due volte negli ultimi tre mesi per reati simili, motivo per cui era soggetto alla misura cautelare dell'obbligo di presentarsi alle autorità giudiziarie. A seguito della convalida dell'arresto, avvenuta in data odierna, il giovane è stato posto agli arresti domiciliari. Le autorità locali stanno intensificando gli sforzi per contrastare il traffico di droga nella zona, e operazioni come questa dimostrano l'importanza di un'azione coordinata per garantire la sicurezza pubblica e la tutela della salute dei cittadini.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Nel pomeriggio di ieri, 14 luglio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montesilvano, durante servizi di contrasto ai reati predatori predisposti dal Comando Provinciale, hanno arrestato una persona proveniente dalla provincia di Foggia.

Il Comune di Lanciano ha introdotto una nuova uniforme operativa per la Polizia Locale. Il Comandante del Corpo, Maggiore Guglielmo Levante, ha presentato le nuove divise al Sindaco.

Dando seguito a quanto previsto per il contenimento della siccità nella zona del Fucino, è stata varata, oggi in Prefettura in una riunione presieduta dal Prefetto Giancarlo Di Vincenzo, un’analoga iniziativa rivolta al territorio della Valle Peligna.

Bussi, scomparsa sindaco La Gatta, il cordoglio dei parlamentari abruzzesi FdL