Giovedì 09 Luglio 2020

Cronaca

ACQUA: Isi si scioglie, siglato accordo con Sasi

05/07/2016 - Redazione AbruzzoinVideo

Dopo oltre dieci anni di lunghe battaglie giudiziarie si scioglie la Isi, l'ente gestore del patrimonio acquedottistico del chietino, 70 milioni di euro di valore. La transazione è stata firmata il 27 giugno con la Sasi, ente gestore idrico e fognario, che ha 92 comuni soci.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Gli agenti della polizia di Lanciano lo hanno individuato e deferito all'autorità giudiziaria.

Dopo lunghe e complesse indagini condotte dal Nor dei Carabinieri della Compagnia di Vasto, il malvivente è stato rintracciato ed arrestato nel suo Paese di origine.

Nella tragedia ha perso la vita Luca Moro, amato ex capitano della squadra Biancazzurra