Marted 18 Gennaio 2022

Attualità

Montesilvano, in arrivo un milione e mezzo di euro per la ristrutturazione di Palazzo di Città

19/11/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Montesilvano, in arrivo un milione e mezzo di euro per la ristrutturazione di Palazzo di Città

Il contributo servirà alla riqualificazione sismica del Palazzo comunale, in quanto sede del Coc.

Dopo il finanziamento per la messa in sicurezza degli edifici scolastici della città il presidente della Regione Marco Marsilio ha scritto al sindaco Ottavio De Martinis, comunicando l’arrivo di un altro contributo di 1.487.812,50 euro per la realizzazione di un intervento antisismico sul Palazzo di Città, sede della funzione strategica del Coc (Centro operativo comunale). Entro un mese l’amministrazione dovrà dare incarico a un professionista per la redazione del progetto, la cui esecuzione avrà la durata di 36 mesi.

“Questo è un contributo che ci permetterà di mettere in sicurezza il nostro edificio comunale – afferma il primo cittadino - e di portare avanti un intervento davvero importante e programmato da tempo. Ancora una volta formulo un sentito ringraziamento al presidente Marsilio e alla giunta regionale per l’attenzione rivolta al nostro territorio attraverso quest’ultimo importante finanziamento”.

“Arriverà a breve il finanziamento di circa un milione mezzo per la riqualificazione sismica del Palazzo comunale, in quanto sede del Coc – spiega il vice sindaco e assessore alla protezione civile Paolo Cilli - . Il nostro è un edificio realizzato nel corso degli anni sia in sopraelevazione che in ampliamento e con questo contributo lo adegueremo sismicamente. Questo è un altro finanziamento che siamo riusciti a intercettare a che va ad aggiungersi a quello preso per la riqualificazione strutturale delle scuole di circa tre milioni in sette plessi scolastici. L’attenzione del governo sulla sicurezza è molto alta per i nostri cittadini, per gli studenti e per coloro che lavorano nel Centro operativo comunale. Oltre alle ristrutturazione tramite interventi mirati attraverso il cosiddetto 110 sisma bonus, c’è un’accortezza particolare da parte del governo anche per la salute degli edifici pubblici” .

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Da oggi su YouTube e su tutte le piattaforme digitali il brano che parla di divertimento e voglia di tornare alla normalità

Sono appena 159 i casi di sospensione in regione per il personale che si è sottratto all’obbligo vaccinale ovvero una percentuale intorno allo 0,5%, docenti e ATA, in percentuali elevatissime e prossime alla totalità, stanno garantendo il normale funzionamento della scuola in presenza in Abruzzo.

Con l’arrivo del Sottotenente Aleandri, si completa il parco Ufficiali della Compagnia di via G. Ricciardi allo scalo cittadino.

Soddisfatta la Fim Cisl: è il frutto di un lavoro sinergico tra parti sociali, MA S.r.l. e commissari straordinari che ha portato alla tutela occupazionale dell’organico dell’unità produttiva di Atessa, composta da 208 dipendenti.