Lunedì 06 Luglio 2020

Sanità

Cancellata autonomia gestionale presidi Vasto e Lanciano: interviene il sindaco Menna

19/02/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
 Cancellata autonomia gestionale presidi  Vasto e Lanciano: interviene il sindaco Menna

"E' inaccettabile subire queste scelte che avranno gravi conseguenze sul territorio"

“L’ospedale di Vasto insieme a quello di Lanciano sarà privato dell’autonomia gestionale. La decisione del manager della Asl Lanciano-Vasto, Thomas Schael, prevede l’accorpamento delle direzioni di presidio ed un unico Direttore per i due ospedali. Una scelta questa, ancora una volta, - spiega il sindaco di Vasto, Francesco Menna - subita dal nosocomio vastese senza alcuna consultazione. Come sindaco e massima autorità sanitaria non sono stato coinvolto nei tavoli dove sono state prese queste sciagurate decisioni che avranno conseguenze molto gravi. I rappresentanti territoriali che compongono la maggioranza in Regione a quanto pare non sono interessati al futuro della sanità a Vasto, ma al contrario - conclude Menna - demoliscono ciò che rimane senza rendersi conto delle ripercussioni. E’ inaccettabile subire queste ingiustificabili scelte che continuano solo a causare la perdita di servizi e autonomia”.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Vasto Francesco Menna

Potrebbero interessarti

Il manager della Asl Lanciano Vasto Chieti ha inviato un resoconto, dove sono indicati numeri, criticità e soluzioni adottate”.

«Sono sconcertato dalla posizione assunta dal Sindaco di Vasto. Questa Direzione sta facendo salti mortali per mettere riparo in ospedale a una situazione lasciata colpevolmente in abbandono per decenni, e lui porta le carte in Procura»: il Direttore generale della Asl, Thomas Schael, ha parole durissime verso il primo cittadino in merito ai problemi strutturali del “San Pio” che hanno causato, com'è noto, il crollo parziale del soffitto in una stanza della Chirurgia, determinando il trasferimento delle degenze in un'altra ala e la chiusura della sala parto. Il tema sarà al centro di un vertice convocato per domani mattina nell’Assessorato regionale alla Salute.

Dopo un iter articolato di interventi avviati da tempo, giovedì 2 luglio alle ore 9:00, si inaugura al pronto soccorso del San Salvatore la “Stanza Rosa” per le donne e tutte le vittime di violenza. Progetto promosso dal Soroptimist Club L’Aquila

Continua l'impegno del Club frentano guidato da Alberto D'Alessandro a sostegno dell'ospedale frentano.