Domenica 19 Settembre 2021

Eventi

Montesilvano, cerimonia della Forestale per non dimenticare le vittime del dovere

14/09/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Montesilvano, cerimonia della Forestale per non dimenticare le vittime del dovere

Una toccante cerimonia aperta dall'ideatore e fautore del monumento,l'ispettore capo della Forestale Calogero Bono

Si è svolta in via Aldo Moro, davanti al Monumento alla memoria del Forestale,a Montesilvano, la Cerimonia commemorativa “Per non dimenticare” con l’apposizione della Targa dedicata alle “ Vittime del dovere – 1930/2013”. L’ispettore Capo Forestale i.c., Cav. Uff. Calogero Bono, ideatore e fautore del monumento, ha aperto la Cerimonia con queste parole: “Oggi, con l’apposizione di questa targa nella quale si elencano i nominativi delle Vittime del Dovere, desidero rendere onore a tutti quegli uomini che con estremo sacrificio hanno difeso la natura a costo della propria vita. Eroi silenziosi che non devono essere dimenticati e non lo saranno finché li continueremo a ricordare”. Il momento è stato molto toccante e sentito dai presenti.

Alla Cerimonia ha partecipato Sua Eccellenza il Prefetto di Pescara Giancarlo Di Vincenzo, il Generale di Brigata Carabinieri Forestali Comandante Regione Abruzzo e Molise Giampiero Costantini. Erano inoltre presenti il vicesindaco di Montesilvano Paolo Cilli, i rappresentanti dei Comuni di Pescara e Silvi tutti con i relativi gonfaloni, nonché le massime Autorità Civili, Militari e Religiose della Provincia, il Presidente delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma Cav. Tito Di Sante, il Vice Presidente Nazionale A.N.FOR. per il Centro Italia Sergio Coppitelli, una rappresentanza dei familiari delle vittime del dovere ed i cittadini. Una pattuglia a cavallo di Carabinieri Forestali proveniente da Assergi (Parco Nazionale Sirente Velino) ha impreziosito la cerimonia.

Sia il Prefetto Di Vincenzo che il vicesindaco Cilli hanno sottolineato l’importanza di questa giornata, con la speranza che questo messaggio possa essere trasmesso alle generazioni future e hanno invitato le scolaresche a visitare il monumento e conoscerne la storia durante le prossime giornate commemorative. Numerosi sono stati i messaggi di stima e ringraziamento pervenuti sia dalla Presidenza Nazionale che da tutta Italia al Cav. Uff. Calogero Bono per la sensibilità e l’impegno che lo hanno sempre animato nel ricordare chi ha dedicato se stesso per il bene degli altri.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Montesilvano

Potrebbero interessarti

Da domani al via i concerti al Parco delle Rose con Max Spezzali.

Per la categoria studenti, ha presentato la proposta “Explore”, un taxi boat innovativo

Tra poco, alle dieci al via la manifestazione a Pescara con l'esibizione della Fanfara dei Bersaglieri.

Intanto prosegue l’ambizioso progetto del Comune, guidato dal sindaco Mario Zulli, volto al riconoscimento dei vitigni autoctoni, Nero Antico di Pretalucente e Vedovella Nera, a livello nazionale. Un percorso che vede protagoniste le Università di Teramo e Perugia con l'avvio di importanti studi.