Marted 25 Giugno 2024

Ecologia e Ambiente

Comunità energetiche: Corte da ragione all'Abruzzo. Inammissibili questioni sollevate da Draghi

24/03/2023 - Redazione AbruzzoinVideo
Comunità energetiche: Corte da ragione all'Abruzzo. Inammissibili questioni sollevate da Draghi

"Questa mattina è stata depositata la sentenza della Corte Costituzionale che ha rigettato i profili di incostituzionalità sollevati dal governo di Mario Draghi, nel luglio scorso, sulla legge regionale che istituiva le comunità energetiche.

"Questa è un'ottima notizia che difende un'importante legge in difesa dell'ambiente e del tessuto economico-sociale". Così l'assessore regionale all'ambiente, Nicola Campitelli, sulla sentenza 48/2023 pubblicata qualche ora fa che rende inammissibili 9 su 10 delle questioni sollevate. L’unico profilo di illegittimità ravvisato dalla Corte nel frammento della disposizione impugnata è nei «requisiti dei soggetti che possono partecipare alle CER», con esclusione invece della parte residua della disposizione, nei cui confronti la ricorrente Presidenza del Consiglio dei Ministri non ha articolato censure, concernente «le modalità di gestione delle fonti energetiche all’interno delle comunità e di distribuzione dell’energia prodotta senza finalità di lucro».
 
"Questo intervento normativo ha un duplice valore. Il primo è quello di coinvolgere i cittadini, le attività commerciali e le imprese del territorio per produrre, consumare e quindi scambiare l'energia così da limitare i costi e il caro bollette ma anche quella di costituire delle comunità come strumento per contrastare lo spopolamento delle aree interne". Conclude Campitelli
CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Si è tenuto oggi il convegno "LNG per la Transizione Energetica in Abruzzo" promosso da Confindustria Abruzzo Medio Adriatico. L'evento, svoltosi presso la sede associativa di Mozzagrogna, ha presentato i vantaggi tecnologici, ambientali ed economici del gas naturale liquido (LNG).

Ecolan presenta bilancio 2023 e inaugura infopoint a Lanciano: Ranieri, "nel 2025 per tutti tariffa puntuale, ora solo a S.Rita"

Una giornata organizzata dal Comune di Treglio, in collaborazione con Ecolan Spa, che ha visto protagonisti gli alunni delle scuola dell'Infanzia e Primaria. Nell'occasione è stato inaugurato il mangiaplastica installato dalla Ecolan Spa ed è stato organizzata una passeggiata nel bosco per raccogliere rifiuti abbandonati.

L’iniziativa rientra nel piano di efficientamento energetico del sito e conferma l’impegno dell’azienda sul territorio a favore della sostenibilità