Sabato 04 Dicembre 2021

Cultura

Nasce ad Orsogna il Centro Direzionale Areté, domani l'inaugurazione

17/11/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Nasce ad Orsogna il Centro Direzionale Areté, domani l'inaugurazione

Il centro culturale polifunzionale si pone l'obiettivo di allargare l'offerta culturale con eventi ed attività di alto valore in grado di rivitalizzare il territorio.

Sarà inaugurato domani, giovedì 18 novembre, con il primo evento in diretta streaming il Centro direzionale Areté. La struttura è un centro culturale polifunzionale, sede anche di uffici di imprese, con elevate potenzialità di fruizione attraverso i suoi spazi interni ed esterni, immersa nei vigneti orsognesi e con una magnifica vista sulla valle frentana.

“L’obiettivo è allargare l’offerta culturale con eventi ed attività di alto valore in grado di rivitalizzare il territorio". Così Andrea Mascitti, Presidente della Società Italiana di Cultura. Areté, in greco significa spirito di virtù, eccellenza, bontà e valore. Questo sarà il luogo dal quale vorremo promuovere la cultura in tutte le sue forme, uno spazio per l’espressione, la formazione, la creazione e la fruizione culturale. Ad Areté saranno presenti ambienti dotati di tecnologie all’avanguardia anche con regia audio/video per dirette streaming”.

Le attività inizieranno con un ciclo di venti conferenze a cura del Prof. Antonio Mobilij, cardiologo, già primario del reparto di Cardiologia del Santo Spirito di Pescara, docente dell’Università “Gabriele D’Annunzio” e noto divulgatore culturale.

Il primo appuntamento con il Prof. Mobilij, in diretta streaming dal centro “Areté”, si terrà Giovedì 18 Novembre alle 16:30 e sarà un viaggio alla scoperta del mare nella poesia e nella pittura.

Sabato 20 Novembre, alle ore 20:30, sarà inaugurato, con l’attesissimo concerto del Duo Francesco Ciancetta-Claudio Canzano, il “Perlage”, bar sociale della Società Italiana di Cultura all’interno del centro “Areté”, con ingresso riservato ai soci. “Areté”, inoltre, ha a disposizione una sala riunioni e uffici per il pubblico.

 

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Provincia di Chieti

Potrebbero interessarti

Il sindaco Paolini: "Un provvedimento di buonsenso per dare una boccata d’ossigeno al tessuto economico della nostra Città, e alle tante famiglie lancianesi"

L'assessore Cinzia Amoroso: "L'amministrazione comunale intende premiare l'impegno nella realizzazione di uno dei simboli più rappresentativi del Natale valutando l'originalità, l'estetica e l'efficacia del messaggio spirituale e creare un evento sociale di aggregazione sempre nel rispetto delle norme anti covid"

Si tratta della conclusione del progetto Cucina e Psiche: tra gusto e mente, alla scoperta del mangiar sano.

Francesco Menna: rispettato uno dei punti del programma dei primi cento giorni