Sabato 11 Luglio 2020

Cultura

Guardiagrele,inaugurato il "Museo Francesco Di Lauro"

24/02/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Guardiagrele,inaugurato il  "Museo Francesco Di Lauro"

In mostra le opere donate negli anni al comune dalla sorella dell'artista scomparso.

"La cultura è un bene comune e primario, come l'acqua: i teatri, le biblioteche, i musei, i cinema sono come tanti acquedotti" (Claudio Abbado) Ecco, io credo che soddisfare la sete di cultura sia uno degli impegni e degli obiettivi più belli da raggiungere". Sono le parole del sindaco di Guardiagrele, Simone Dal Pozzo, nel corso dell'inaugurazione, ieri a Guardiagrele, del Nuovo Museo Francesco di Lauro, uno dei principali protagonisti dell’arte figurativa della seconda metà del Novecento abruzzese,originario di Guardiagrele e poi trasferitosi a Pescara con la famiglia.

 

"Oggi ci siamo sentiti orgogliosi e felici per l'inaugurazione del nuovo "Museo Francesco Di Lauro", con le opere donate negli anni al comune dalla sorella Luisa.- ha detto il sindaco - Grazie a lei per questo gesto generoso che trova finalmente compimento dopo lunghi anni dalla prima donazione avvenuta nel 2009. Con questo Museo, nel Municipio, la cultura e il patrimonio d'arte diventano beni fruibili dai cittadini che possono, così, riconoscersi responsabili della custodia di quanto di più prezioso abbiamo.- continua dal Pozzo - Questo è un pezzo importante di un progetto più ampio che ci ha visto raggiungere alcuni traguardi e ci prepara ad altri appuntamenti. Guardiagrele, "Città d'arte e di cultura", si dice. - continua Dal Pozzo - Oggi, ancora una volta, grazie alla generosità e alla operosità di tanti, dimostriamo che è proprio così. Noi avevamo il dovere di cogliere questa sfida. L'abbiamo fatto e la stiamo vincendo." - conclude il sindaco di Guardiagrele. L’artista, morto a Pescara nel 1999, portò con le sue opere pittoriche  il suo Abruzzo in tutto il mondo, basti pensare che i suoi lavori hanno trovato spazio nel Museo d’Arte Contemporanea di Madrid, nel Museum of Modern Art di New York, nel Museo d’Arte Figurativa Puskin di Mosca, nel Museo Moderno di Stoccolma, nel Museo d’Arte Moderna di Parigi, nella Galleria d’Arte Moderna di Roma.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Provincia di Chieti

Potrebbero interessarti

La città frentana è tra le 258 in Italia ad aver ricevuto il riconoscimento. Grande soddisfazione è stata espressa dall'assessore Marusca Miscia: "Una spinta a fare meglio".

Un QR Code stampigliato sulle mattonelle “castellane” posizionate sui palazzi storici e i siti di interesse del Comune, riprodotto anche sulle ceramica in esposizione o in vendita.

Nonostante le incertezze dovuto all'emergenza Covid-19 al lavoro la macchina organizzativa dell'evento.

Organizzati tre itinerari per visite in sicurezza nel bellissimo borgo del chietino sabato 27 e domenica 28 giugno.