Domenica 14 Aprile 2024

Cronaca

Sulmona, perseguita per 5 anni una minorenne che frequenta e brucia l'auto della madre, condannato

20/02/2024 - Redazione AbruzzoinVideo
Sulmona, perseguita per 5 anni una minorenne che frequenta e brucia l'auto della madre, condannato

I fatti risalgono al periodo 2016-2021. Secondo l'accusa, da quando la vittima aveva solo 14 anni.

Due anni e sei mesi di reclusione,pagamento delle spese processuali e risarcimento in sede civile: è questa la condanna inflitta dal giudice del tribunale di Sulmona, Francesca Pinacchio, ad un 43 enne di Foggia, residente in Alto Sangro, finito sotto processo per aver perseguitato una giovanissima del posto.

I fatti risalgono al periodo 2016-2021. Secondo l'accusa, da quando la vittima aveva solo 14 anni, l'uomo avrebbe cominciato a frequentarla, guadagnando le sue attenzioni. Poi la fine della storia che avrebbe dato vita a cinque anni di persecuzioni, telefonate e pedinamenti fino a quando il 43 enne bruciò l'auto di proprietà della madre della persona offesa. Una situazione divenuta ingestibile che spinse i familiari della ragazza a denunciare tutto ai carabinieri. L'uomo venne arrestato.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Sulmona Carabinieri

Potrebbero interessarti

Il provvedimento è stato emesso dal Gip del Tribunale di Pescara Francesco Marino, che ha anche stabilito il divieto assoluto di contatti di qualsiasi genere della docente con la ragazza.

Questa mattina, alle 5:00 circa, una squadra dei Vigili del Fuoco del Comando Pescara è intervenuta per un incendio di un'auto in Via Caravaggio, numero 299, nel comune di Montesilvano

L'auto sulla quale viaggiavano le vittime ha prima tamponato un veicolo e poi è andata a schiantarsi contro uno spigolo della galleria.

Le autorità dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Giulianova hanno deferito alla Procura della Repubblica di Teramo il proprietario di un terreno situato a Roseto degli Abruzzi, per presunta gestione illecita di rifiuti, realizzazione di una discarica non autorizzata e deposito incontrollato di rifiuti.