Marted 16 Luglio 2024

Cronaca

Rocca San Giovanni, ruba una televisione in un supermercato, denunciato dai carabinieri un giovane di Lanciano

31/01/2024 - Redazione AbruzzoinVideo
Rocca San Giovanni, ruba una televisione in un supermercato, denunciato dai carabinieri un giovane di Lanciano

Nella sua abitazione i militari dell'Arma hanno trovato la Smart Tv ancora imballata che è stata riconsegnata al supermercato

I carabinieri della stazione di Fossacesia, in collaborazione con il nucleo operativo e radiomobile dei carabinieri di Lanciano, hanno denunciato per furto aggravato alla procura della Repubblica di Lanciano S.G., 27enne lancianese, già con precedenti anche per reati contro il patrimonio.

S.G. è accusato di aver rubato da un noto supermercato di contrada Santa Calcagna di Rocca San Giovanni una smart tv da 55 pollici del valore di circa 400 euro. Il furto è avvenuto nei giorni scorsi in corrispondenza dell’orario di chiusura mentre le cassiere erano impegnate nelle relative operazioni di contabilità.

Approfittando infatti di questi momenti di minore attenzione, l’autore del furto è riuscito a far passare il grosso televisore, ancora imballato, da una delle casse chiuse per poi caricarlo nel bagagliaio di un’autovettura che era parcheggiata a ridosso dell’uscita con alla guida un complice che resta da identificare. Le cassiere si sono accorte del furto pochi minuti dopo ed hanno richiesto l’intervento dei carabinieri della Stazione di Fossacesia, che hanno esaminato le immagini delle telecamere di sicurezza e riconosciuto l’autore.

Nei giorni successivi i carabinieri di Fossacesia, coadiuvati da quelli di Lanciano, si sono presentati nell’abitazione di S.G. con un decreto di perquisizione emesso dalla procura lancianese ed hanno ritrovato la smart tv, ancora integra nel suo imballo che dopo il nulla osta della Procura è stata restituita al direttore del supermercato. Oltre alla denuncia per furto aggravato, S.G. è stato segnalato alla Questura di Chieti per l’applicazione della misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio da Rocca San Giovanni con divieto di farvi ritorno per 3 anni.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Nel pomeriggio di ieri, 14 luglio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montesilvano, durante servizi di contrasto ai reati predatori predisposti dal Comando Provinciale, hanno arrestato una persona proveniente dalla provincia di Foggia.

Il Comune di Lanciano ha introdotto una nuova uniforme operativa per la Polizia Locale. Il Comandante del Corpo, Maggiore Guglielmo Levante, ha presentato le nuove divise al Sindaco.

Dando seguito a quanto previsto per il contenimento della siccità nella zona del Fucino, è stata varata, oggi in Prefettura in una riunione presieduta dal Prefetto Giancarlo Di Vincenzo, un’analoga iniziativa rivolta al territorio della Valle Peligna.

Bussi, scomparsa sindaco La Gatta, il cordoglio dei parlamentari abruzzesi FdL