Mercoledì 05 Agosto 2020

Cronaca

Pranzo di Pasqua solidale a Roseto. Consegna a domicilio di alimenti freschi alle persone colpite dalla crisi.

08/04/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Pranzo di Pasqua solidale a Roseto. Consegna a domicilio di alimenti freschi alle persone colpite dalla crisi.

Le Guide del Borsacchio, in stretta collaborazione con il gruppo il Buon Vicinato di Una volta, il Comune di Roseto Degli Abruzzi, il banco di solidarietà e l’assessore al sociale Luciana di Bartolomeo hanno lanciato un importante progetto di aiuto alle famiglie colpite dalla crisi.

Le Guide del Borsacchio, in stretta collaborazione con il gruppo il Buon Vicinato di Una volta, il Comune di Roseto Degli Abruzzi, il banco di solidarietà e l’assessore al sociale Luciana di Bartolomeo hanno lanciato un importante progetto di aiuto alle famiglie colpite dalla crisi. Nei giorni scorsi le guide sono state impegnate, oltre che per consegne di farmaci e supporti a persone deboli, nell’assistere circa sessanta famiglie per gli approvvigionamenti alimentari. Il tutto grazie alla raccolta attivata presso i supermercati ed a donazioni di privati ed esercizi commerciali.Durante questo servizio molti soci e persone solidali hanno deciso di premiare l’impegno dei volontari con donazioni all’associazione. "Abbiamo deciso di devolvere tale importo per acquistare prodotti freschi, carne e formaggi alle famiglie che stiamo sostenendo. Il tutto pubblicando il dettaglio sul sito dell’associazione e sui social per la massima trasparenza.- afferma Marco Borgatti Presidente Associazione Guide Del Borsacchio - Lo scopo è dare una pasqua, per quel che sarà possibile, normale a chi era già in difficoltà e che ha visto, con questa crisi, aggravare la sua situazione. I volontari, nella giornata di giovedì, consegneranno a domicilio questi alimenti pregiati che di norma non si raccolgono ai banchi di beneficenza. Una bella dimostrazione di solidarietà. Molte attività commerciali che abbiamo contattato si sono dimostrate solidali ed oltre alla quantità indicata si sono resi disponibili ad incrementare la fornitura di alimenti con loro donazioni in beni consumabili. Inoltre - continua il Presidente - le guide continuano a praticare uno spirito di rete ed hanno coinvolto nella raccolta le associazioni che sono in campo in questa emergenza su diversi fronti e che hanno dato anch’esse dei contributi. Quindi ringraziamo il WWF, le Guardie Ambientali e Mondo Tondo per aver reso possibile una raccolta di generi più ampia. Il valore degli alimenti distribuiti sarà di oltre 2000 euro. Fino alla fine della crisi le guide continueranno a collaborare con il COC per questi servizi di assistenza, molteplici, che ad oggi hanno visto oltre 500 interventi di sostegno e circa quaranta volontari in campo. Un modo concreto per dare un segnale non solo di solidarietà ma di speranza. L’auspicio è che un domani, quando questa crisi sarà cessata, - conclude Marco Borgatti - tutti siano consapevoli che per essere felici anche gli altri devono esserlo."

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Il sindaco con fermezza annuncia che sarà aumentata la sorveglianza nei locali per punire chi vende bibite alcoliche ai minori e lancia un appello ai giovani: L'amore e l'amicizia non hanno bisogno di stupefacenti.

E' ripresa e sta tornando gradualmente alla normalità la circolazione ferroviaria fra Vasto San Salvo e Montenero, sulla linea Pescara - Termoli, sospesa dalle 3.45 alle 7.40, per un incendio divampato in prossimità della sede ferroviaria.

L'uomo era stato raggiunto da un ordine di carcerazione ma aveva fatto perdere le sue tracce. A riconoscerlo un militare in pensione.

Nei prossimi giorni saranno sanzionati i trasgressori e chi andrà a manomettere i cantieri.