Marted 18 Gennaio 2022

Cronaca

Pescara, assalto a mano armata al portavalori delle Poste in via Tirino, bottino 80mila euro

27/11/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Pescara, assalto a mano armata al portavalori delle Poste in via Tirino, bottino 80mila euro

È avvenuto ieri mattina alle 7.30 nell'ufficio già colpito da un furto di centomila euro alcune settimane fa

Scene da far west ieri mattina intorno alle 7.30 davanti all'ufficio delle Poste in via Tirino a Pescara dove è avvenuto l'assalto con fucili e pistola al portavalori. In azione almeno due persone che sono riuscite a portare via un bottino, secondo le prime stime, di circa 80mila euro.

Durante la rapina i malviventi avrebbero anche sparato un colpo di pistola. I due, dopo aver rubato un furgone nei pressi dell'ufficio postale, hanno atteso l'arrivo del portavalori. Hanno minacciato i vigilantes, si sono fatti consegnare le armi e sono fuggiti con il bottino. Il furgone rubato è stato ritrovato poco dopo, non distante dal luogo dell'accaduto. Sono subito partite le indagini e le ricerche da parte dei Carabinieri della Compagnia di Pescara, anche con l'ausilio dell'elicottero dell'Arma, ma al momento ancora senza esito. Si tratta dello stesso ufficio postale in cui alcune settimane fa era stato commesso un furto notturno da oltre centomila euro.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Pescara Carabinieri Rapine

Potrebbero interessarti

Ennesima rapina a mano armata in Val di Sangro. Questa volta ad essere presa di mira la Tabaccheria Suriani di Atessa, nel centro di località Monte Marcone

Questa mattina nellla Scuola Media Inferiore Capograssi di Sulmona, un alunno ha colpito con un coltello da cucina un collaboratore scolastico. Dopo il gesto inconsulto il ragazzino si è dato alla fuga raggiungendo i nonni.

La Guardia di Finanza di Pescara arresta il trafficante e sequestra droga per mezzo milione di euro

Secondo le indagini dei carabinieri, la donna, già fortemente provata da una malattia invalidante, da due anni era costretta a subire le violenze fisiche e psicologiche da parte del marito.