Mercoledì 28 Febbraio 2024

Cronaca

Pescara: arrestata prostituta malata di Hiv e epatite c

22/06/2017 - Redazione AbruzzoinVideo

Continuava a prostituirsi nonostante fosse affetta da Hiv ed epatite C, rischiando di infettare i propri clienti: protagonista della vicenda una donna di S.Benedetto del Tronto, I.M., di 36 anni, residente a Pescara, arrestata dalla polizia con l'accusa di tentate lesioni gravissime. L'arresto della donna è maturato nell'ambito di una indagine che aveva consentito nello scorso maggio di debellare gruppi malavitosi dediti allo sfruttamento della prostituzione.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Di Giuseppantonio: La sensibilità e la buona educazione vanno sempre esaltati, soprattutto quando si tratta di giovani.

Nel corso di un'operazione mirata denominata "Drug Market", i militari del Comando Provinciale di Pescara hanno arrestato un giovane spacciatore trentenne, sequestrando un carico di sostanze stupefacenti stimato in 8.000 euro sul mercato della droga.

È accaduto questa sera, 25 febbraio 2024, intorno alle 21 tra via Vittorio Veneto e corso Bandiera.

Operazione delle volanti nel quartiere di via Raiale porta all'arresto di un 33enne pakistano, colto sul fatto dopo il furto di cavi in rame.