Domenica 14 Aprile 2024

Cronaca

Non ce l’ha fatta il 14enne precipitato da una palazzina a Vasto

27/02/2024 - Redazione AbruzzoinVideo
Non ce l’ha fatta il 14enne precipitato da una palazzina a Vasto

Non ce l’ha fatta il 14enne precipitato dal terzo piano di una palazzina in via Ciccarone a Vasto il 23 febbraio scorso. Troppo gravi le ferite riportate in seguito all’impatto al suolo.

Non ce l’ha fatta il 14enne precipitato dal terzo piano di una palazzina in via Ciccarone a Vasto il 23 febbraio scorso. Troppo gravi le ferite riportate in seguito all’impatto al suolo. E’ morto nel reparto di rianimazione dell’ospedale Santo Spirito di Pescara, dove era stato subito trasferito con un importante trauma cranico e altre lesioni. Sull’incidente sono in corso le indagini della polizia coordinate dalla procura vastese.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Vasto Pescara Carabinieri

Potrebbero interessarti

Il provvedimento è stato emesso dal Gip del Tribunale di Pescara Francesco Marino, che ha anche stabilito il divieto assoluto di contatti di qualsiasi genere della docente con la ragazza.

Questa mattina, alle 5:00 circa, una squadra dei Vigili del Fuoco del Comando Pescara è intervenuta per un incendio di un'auto in Via Caravaggio, numero 299, nel comune di Montesilvano

L'auto sulla quale viaggiavano le vittime ha prima tamponato un veicolo e poi è andata a schiantarsi contro uno spigolo della galleria.

Le autorità dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Giulianova hanno deferito alla Procura della Repubblica di Teramo il proprietario di un terreno situato a Roseto degli Abruzzi, per presunta gestione illecita di rifiuti, realizzazione di una discarica non autorizzata e deposito incontrollato di rifiuti.