Domenica 16 Febbraio 2020

Cronaca

Molesta 70enne su bus a Forlì, arrestato 52enne abruzzese

07/10/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Molesta 70enne su bus a Forlì, arrestato 52enne abruzzese

Arrestato dai Carabinieri di Forlì con l'accusa di violenza sessuale un disoccupato e senza fissa dimora

Protagonista della vicenda un 52enne abruzzese - disoccupato e senza fissa dimora con diversi precedenti sempre per violenza sessuale - che venerdì scorso, a bordo di un autobus, ha pesantemente molestato una donna di 70anni. La donna è riuscita a divincolarsi mentre il 52enne è precipitosamente sceso dal mezzo pubblico. Grazie alla descrizione dettagliata fornita dalla vittima i militari intervenuti hanno rintracciato e bloccato il fuggitivo. Nella giornata di sabato il Gip ha convalidato il fermo, disponendo la custodia cautelare in carcere.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Giovanni Legnini: “Onorato per la nomina, mi metterò a disposizione delle comunità"

La Squadra Mobile della Questura di Pescara ha denunciato A.F., 25 anni, un incensurato originario di Napoli, per il reato di frode informatica.

Il giovane era ossessionato dall'amore malato per la donna, la tempestava di messaggi le inviava fiori e nonostante l'intervento del marito e dei carabinieri nulla è servito a fermarlo.

La droga era nascosta nei barattoli dei ripiani della cucina.