Marted 02 Giugno 2020

Cronaca

Incendio nella notte in uno stabile del centro storico di Loreto Aprutino(Pe)

07/04/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Incendio nella notte in uno stabile del centro storico di Loreto Aprutino(Pe)

Lo stabile era stato giudicato inagile dopo il terremoto del 2009 ed era diventato rifugio di sentatetto

Incendio la scorsa notte in uno stabile di due piani tra via Mazzini e via Cavour nel centro storico di Loreto Aprutino, in provincia di Pescara. Le fiamme hanno investito il palazzo che da tempo era stato abbandonato dopo le gravi lesioni subite nell’ultimo terremoto e sembra fosse diventato luogo di rifugio di alcuni senzatetto. Per questo sin da subito si è temuto per la presenza di qualcuno nella struttura nel momento del rogo.Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco di Pescara che dopo diverse ore sono riusciti a domare le fiamme, le cui cause sono ancora da chiarire. Una parte dello stabile a causa dell’incendio ha ceduto ed è difficoltoso per i pompieri potervi accedere per verificare la presenza di qualcuno che potrebbe essere rimasto vittima del rogo. Tanta la paura dei residenti alcuni dei quali sono scesi in strada. Sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Montesilvano ed il sindaco Gabriele Starinieri.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Grazie a trasferimenti statali ad doc attribuiti, l’Unione ha organizzato, senza costi aggiuntivi per i Comuni ed i propri cittadini, la sanificazione permanente degli ambienti che riguarderà gli immobili comunali, gli automezzi comunali, gli ambulatori medici, le chiese, fino agli operatori del territorio.

Intervistati oltre mille riders operanti per le piattaforme virtuali del food delivery

I carabinieri in borghese lo hanno pedinato e sottoposto a controllo scovando la droga nella sua auto