Marted 25 Gennaio 2022

Cronaca

DROGA: QUASI SEI ETTI DI COCAINA NEL MATERASSO, ARRESTATO

07/11/2012 - Redazione AbruzzoinVideo

7 novembre 2012. Quasi sei etti di cocaina, per un valore di 40 mila euro, sono stati trovati dai Carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Chieti nella perquisizione fatta in casa di un 45enne originario di Roma, ma residente a Pescara, fermato per un controllo, mentre era in auto, e trovato con della droga. L'uomo è stato arrestato per detenzione a fine di spaccio di sostanze stupefacenti. Il quantitativo maggiore di droga era nascosto tra le molle di un materasso: 10 involucri in confezione sottovuoto. Era stato fermato a bordo di un'auto mentre percorreva una strada di campagna a velocità sostenuta. Addosso, in un calzino, gli avevano trovato due piccoli involucri con cocaina

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Smantellata organizzazione criminale dedita al traffico di stupefacenti ed estorsioni nei confronti di locali notturni. Contestata l’aggravante del metodo mafioso

In manette un uomo dell'est europeo a carico del quale pendevano quattro provvedimenti di cattura, provenienti dalle Autorità Giudiziarie di Roma, Perugia, Siena, Terni e L’Aquila.

Sembra che accedesse da giorni nel luogo di lavoro da un ingresso secondario perché sprovvisto del certificato verde. Scoperto dalla guardia giurata si era rifiutato di esibire il Green Pass di qui l'intervento dei Militari dell'Arma.

Stava cercando di attraversare, in piena curva, una strada ad alta percorrenza veicolare per raggiungere la banca e ritirare i suoi risparmi.