Sabato 19 Ottobre 2019

Cronaca

Droga a Pescara, arrestata in flagranza di reato dalla Polizia di Stato

09/10/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Droga a Pescara, arrestata in flagranza di reato dalla Polizia di Stato

70 grammi eroina 1,70grammi di cocaina oltre a materiale per il confezionamento che è stato prontamente recuperato dal personale appostato con l’ausilio del cane antidroga “BUK”.

Nel pomeriggio di ieri, personale della Squadra Mobile, unitamente al Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo, al nucleo Cinofili e al personale della locale Polizia Municipale, nell’ambito del servizio di rafforzamento del contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti disposto dal Questore di Pescara Dr. Misiti, è intervenuto nei pressi dell’abitazione di C. D., residente in via Tavo, all’interno del cosiddetto “Ferro di Cavallo”. In particolare è stato predisposto un servizio di appostamento nel retro dell’abitazione posta al 4^ piano dello stabile e contemporaneamente altro personale ha suonato al campanello chiedendo di accedere. Prima di aprire, C.D. si è affacciata al balcone ed ha lanciato un involucro, racchiuso in un calzino in lana, contenente sostanza stupefacente del tipo eroina per grammi 70 e del tipo cocaina per grammi 1,70, oltre a materiale per il confezionamento che è stato prontamente recuperato dal personale appostato con l’ausilio del cane antidroga “BUK”. La donna è stata quindi tratta in arresto nella flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e associata presso la casa circondariale di Chieti così come disposto dal Magistrato di Turno Dr. Andrea Papalia. Nel corso del servizio sono state eseguite altre perquisizioni ai sensi dell’art.103 del D.P.R. 309/90 a carico di pregiudicati residenti sempre nella zona del Ferro di Cavallo, ma con esito negativo.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Vasto Sud, hanno recuperato in A14 nei pressi del casello di Poggio Imperiale , direzione Sud, un autocarro rubato nella notte in provincia di Milano

Nei giorni scorsi i Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Pescara, hanno sottoposto a sequestro le quote di una società di capitali operante nel settore immobiliare ed un’autovettura, riconducibili di fatto ad un imprenditore fallito già destinatario di misura cautelare nello scorso mese di maggio

Incidente stradale stamane intorno alle 9.45 sulla strada provinciale 23, poco distante dal centro abitato della frazione di Caprara di Spoltore, in provincia di Pescara.

Gli uomini del Capitano Vincenzo Orlando, nella tarda serata di ieri, nel corso di uno specifico servizio posto in essere per l’individuazione di potenziali spacciatori, nell’area della Val di Sangro hanno intercettato un veicolo Fiat Grande Punto con a bordo due giovani che, dopo aver effettuato una repentina manovra di svolta, riprendeva la corsa a forte velocità.