Giovedì 25 Febbraio 2021

Cronaca

Coronavirus, Visita del Sindaco Costantini all’Ospedale di Giulianova con il medico della task force Covid della Asl di Teramo Calafiore

20/04/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Coronavirus, Visita del Sindaco Costantini all’Ospedale di Giulianova con il medico della task force Covid della Asl di Teramo Calafiore

Il sindaco ha voluto verificare la situazione dei ricoveri ed accertare la sicurezza dell'ospedale anche per degenti no covid

Questa mattina il Sindaco Jwan Costantini ha fatto visita all’Ospedale di Giulianova “Maria SS dello Splendore”, accompagnato dal Presidente del Consiglio Paolo Vasanella, dal dottor Paolo Calafiore della task force di medici della Asl di Teramo per l’emergenza Covid-19 e dal responsabile del Pronto Soccorso ed OBI Carmine Galiè. Con l’occasione il primo cittadino si è interfacciato con i primari ed i responsabili dei vari reparti, per tracciare un quadro specifico sull’attuale situazione dei ricoveri e studiare un percorso alternativo che garantisca la tutela dei degenti non sospetti Covid. “Con i primari ed il dottor Calafiore della task force della Asl si è pensato di strutturare i ricoveri secondo due percorsi differenti – dichiara il Sindaco Jwan Costantini – uno per pazienti sospetti Covid e l’altro per coloro che hanno necessità di ricoverarsi per altre patologie. Tutto questo per evitare qualsiasi tipo di contatto e scongiurare ogni possibilità di contagio. Ribadiamo quindi che il nostro ospedale continua a garantire i servizi sanitari e coloro che ne hanno bisogno possono usufruirne, in totale sicurezza”.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Dopo ore di ricerche protratte per tutta la notte, grazie ad un drone del Soccorso Alpino e Speleologico, nelle prime ore del mattino è stato individuato il disperso in una zona molto impervia della parete sud del Monte Vettore.

Il Sindaco di Lanciano Mario Pupillo ha emesso questa mattina l'ordinanza di sospensione delle attività didattiche in presenza della scuola dell'infanzia di Olmo di Riccio.

Eseguiti 248 test antigenici: un solo positivo. Giangiulli: "Le imprese hanno compreso quanto sia importante lavorare in sicurezza".

Lo comunica il sindaco che ha ricevuto in serata notizia dalla Asl di 16 nuovi positivi.