Sabato 19 Ottobre 2019

Cronaca

Completata la riqualificazione del Borgo Antico di Rocca San Giovanni

07/10/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Completata la riqualificazione del Borgo Antico di Rocca San Giovanni

Sono stati da poco ultimati i lavori di riqualificazione urbana nel centro storico di Rocca San Giovanni, finanziati con i fondi del Masterplan Abruzzo.

Il Comune di Rocca San Giovanni è risultato assegnatario di € 140.000 in quanto aderente al club de “I Borghi più belli d’Italia”, economie utilizzate per i lavori di completamento del centro storico, con i quali va a chiudersi definitivamente l'ambizioso progetto di valorizzazione del paese fortemente voluto dal Sindaco, Dott. Giovanni Enzo Di Rito, e dalla sua Amministrazione comunale.



Nello specifico, sottolineiamo che le risorse finanziarie sono state utilizzate per il rifacimento della pavimentazione dell'ultimo tratto di Corso Garibaldi, quello che va da Largo Oberdan fino ad arrivare alle Poste. Economie, queste, ottenute grazie all'impegno profuso da parte di un'Amministrazione attenta e lungimirante, capace di reperire fondi sulla base di validi progetti volti alla valorizzazione territoriale e allo sviluppo turistico integrato, facendo di Rocca San Giovanni un borgo apprezzato dai tanti turisti che ogni anno vengono a visitarlo, rimanendone affascinati.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Vasto Sud, hanno recuperato in A14 nei pressi del casello di Poggio Imperiale , direzione Sud, un autocarro rubato nella notte in provincia di Milano

Nei giorni scorsi i Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Pescara, hanno sottoposto a sequestro le quote di una società di capitali operante nel settore immobiliare ed un’autovettura, riconducibili di fatto ad un imprenditore fallito già destinatario di misura cautelare nello scorso mese di maggio

Incidente stradale stamane intorno alle 9.45 sulla strada provinciale 23, poco distante dal centro abitato della frazione di Caprara di Spoltore, in provincia di Pescara.

Gli uomini del Capitano Vincenzo Orlando, nella tarda serata di ieri, nel corso di uno specifico servizio posto in essere per l’individuazione di potenziali spacciatori, nell’area della Val di Sangro hanno intercettato un veicolo Fiat Grande Punto con a bordo due giovani che, dopo aver effettuato una repentina manovra di svolta, riprendeva la corsa a forte velocità.