Marted 12 Novembre 2019

Cronaca

Carsoli, furto aggravato e violazione dei sigilli, arrestato 50enne

03/11/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Carsoli, furto aggravato e violazione dei sigilli, arrestato 50enne

La Stazione Carabinieri di Carsoli, nell’ambito di un servizio perlustrativo dedito al contrasto dei reati contro il patrimonio, posto in essere nel Comune di Carsoli, nella notte ha tratto in arresto per “furto aggravato e violazione dei sigilli” G. C., 50enne di nazionalità rumena, residente ad Oricola, con precedenti di polizia.

I militari sono intervenuti all’interno di una rimessa, che era stata sottoposta a sequestro ad ottobre 2018 su provvedimento del Tribunale di L’Aquila, dove hanno sorpreso l’uomo mentre asportava alcuni pezzi di ricambio di autovetture Successivi accertamenti hanno permesso di ricontrare che l’uomo aveva sottratto altro materiale della stessa natura dal medesimo luogo e che, in parte, aveva accantonato all’interno di un furgoncino di sua propietà nascosto nei pressi del luogo del furto. Durante la perquisizione veicolare sono estati recuperati anche numerosi arnesi atti allo scasso. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Avezzano come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Avezzano Carabinieri furti

Potrebbero interessarti

Alla presenza del Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, del Capo della Polizia, Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, Prefetto Franco Gabrielli, del Presidente dell’Unicef Italia Francesco Samengo, verrà presentato oggi, presso La Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, l’edizione 2020 del calendario della Polizia di Stato.

Il rogo è avvenuto la scorsa notte e sarebbe di origine dolosa

Ragazza di 34 anni aveva un tasso alcolemico più del doppio rispetto al limite consentito. Il padre ringrazia la Polizia Stradale.

Il G.I.P. del Tribunale di Chieti, De Ninis ha disposto la misura cautelare per l’aggressore, riconoscendone la pericolosità e la possibilità di reiterazione di reati contro la persona.