Domenica 16 Febbraio 2020

Cronaca

Biciclette di alta gamma contraffate sequestrate ad Avezzano dalla GdF

08/10/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Biciclette di alta gamma contraffate sequestrate ad Avezzano dalla GdF

Le Fiamme Gialle di Avezzano, nel corso di una serie di controlli finalizzati al contrasto e alla repressione della contraffazione, hanno individuato e sequestrato alcune biciclette da corsa nonché telai non assemblati, cerchi e selle in carbonio e occhiali destinati al mercato non ufficiale, per un valore commerciale di oltre 50.000,00 euro.

I materiali finemente contraffatti, evidenziavano fogge in tutto simili a quelli di noti marchi “leader” nel settore del ciclismo sportivo professionistico. Un responsabile è stato deferito, in stato di libertà, alla locale Procura della Repubblica. I militari della Guardia di Finanza hanno accentuato l’attività di contrasto del fenomeno della contraffazione svolgendo mirate e sempre più capillari azioni di controllo del territorio. Il commercio di prodotti non genuini ed insicuri, oltre a danneggiare il mercato regolare, sottrae opportunità e lavoro alle imprese che rispettano scrupolosamente le regole, mettendo in serio pericolo la salute dei consumatori.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Giovanni Legnini: “Onorato per la nomina, mi metterò a disposizione delle comunità"

La Squadra Mobile della Questura di Pescara ha denunciato A.F., 25 anni, un incensurato originario di Napoli, per il reato di frode informatica.

Il giovane era ossessionato dall'amore malato per la donna, la tempestava di messaggi le inviava fiori e nonostante l'intervento del marito e dei carabinieri nulla è servito a fermarlo.

La droga era nascosta nei barattoli dei ripiani della cucina.