Venerdì 18 Ottobre 2019

Cronaca

Autocarro rubato a Milano recuperato in A14 Val di Sangro

08/10/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Autocarro rubato a Milano recuperato in A14 Val di Sangro

Gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Vasto Sud, diretti dal Vice Questore Fabio POLICHETTI e coordinati dal Comandante Ispettore Luca DI PAOLO, hanno recuperato in A14 nei pressi del casello di Val Di Sangro , direzione Sud, un autocarro IVECO rubato nella notte a Milano.-

Verso le ore 8:00 gli agenti hanno notato transitare all’altezza del casello di Lanciano un autocarro di nuovissima immatricolazione che procedeva a velocità sostenuta verso Sud.- Insospettiti, si sono messi all’inseguimento dello stesso ed anche con l’ausilio dei sistemi di rilevamento targhe, hanno immediatamente capito che si trattava di un mezzo rubato.- Sono stati allertati anche gli uomini della squadra di Polizia Giudiziaria della Sottosezione di Vasto Sud e poco dopo gli Agenti sono risusciti a fermare il veicolo rubato e a bloccare il conducente.- Questi, un uomo di 52 anni residente a Rozzano(MI) è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di ricettazione.- Quello di questa mattina è stata l’ennesima operazione degli uomini della Polizia Stradale di Vasto Sud come azione contrasto ai furti nazionali ed internazionali di veicoli che, transitando in A/14, hanno come destinazione finale i mercati di della vicina Puglia. Anche in questo caso, l’autocarro rubato a Milano si stava dirigendo a Foggia.-

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Polizia di Stato furti

Potrebbero interessarti

Gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Vasto Sud, hanno recuperato in A14 nei pressi del casello di Poggio Imperiale , direzione Sud, un autocarro rubato nella notte in provincia di Milano

Nei giorni scorsi i Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Pescara, hanno sottoposto a sequestro le quote di una società di capitali operante nel settore immobiliare ed un’autovettura, riconducibili di fatto ad un imprenditore fallito già destinatario di misura cautelare nello scorso mese di maggio

Incidente stradale stamane intorno alle 9.45 sulla strada provinciale 23, poco distante dal centro abitato della frazione di Caprara di Spoltore, in provincia di Pescara.

Gli uomini del Capitano Vincenzo Orlando, nella tarda serata di ieri, nel corso di uno specifico servizio posto in essere per l’individuazione di potenziali spacciatori, nell’area della Val di Sangro hanno intercettato un veicolo Fiat Grande Punto con a bordo due giovani che, dopo aver effettuato una repentina manovra di svolta, riprendeva la corsa a forte velocità.